Home Municipi Municipio XI

Magliana: ex capannone a rischio occupazione

SHARE
saferrot

La denuncia di FI: “Tutelare Saferrot da eventuali occupazioni”

IL CAPANNONE ABBANDONATO – La denuncia arriva da Forza Italia in Municipio XI. Il capannone industriale ex Saferrot in zona Magliana rischia di essere occupato. La segnalazione è giunta ai consiglieri Marco Palma e Daniele Calzetta: “Abbiamo ricevuto la segnalazione da alcuni cittadini di Magliana, rispetto al rischio occupazione della Saferrot e abbiamo inviato una nota al comando della Polizia Locale del gruppo XI Marconi”. 

I RISCHI DELL’OCCUPAZIONE – La paura è che questo capannone veda lo stesso epilogo avuto dalla ex Vela De Mar su via della Magliana il 15 gennaio scorso: “Questo ex capannone industriale chiuso da anni, come per quanto accaduto alla Vela De Mar su via della Magliana, rischia di diventare un altro dei luoghi destinati ad essere occupati da senza fissa dimora e rom – spiegano Palma e Calzetta – Ci siamo immediatamente attivati insieme ad Alessandro Vannini, vice Coordinatore vicario di Forza Italia Roma, e a Paolo Rendina del Comitato Magliana, e abbiamo inviato una nota al comando della Polizia Locale per la verifica di quanto ci è stato segnalato. 

IL QUARTIERE HA GIÀ DATO – “Abbiamo preso contatto con l’azienda e saremo sul posto per verificare insieme ad un dirigente la situazione. Magliana ha già dato – continuano Palma, Calzetta e Vannini – e dopo i fumi e i roghi tossici provenienti dall’argine del fiume negli ultimi 10 anni, dopo l’incendio della Vela De Mar, degli spazi sotto il viadotto della Magliana, della ex 8 Marzo, non potrebbe permettersi una ulteriore occupazione di un magazzino così grande nel cuore del quartiere”.