Home Municipi Municipio XI

Marconi: i genitori denunciano le condizioni della mensa della scuola di via Blaserna

Muffa, umidità e intonaco precario. Queste le condizioni rilevate dai genitori del plesso Vincenzo Cuoco

SHARE

MARCONI – Sono i genitori degli alunni, più precisamente i commissari mensa che si occupano di ispezionare i locali in cui vengono preparati e serviti i pasti, a denunciare le cattive condizioni in cui versa la men del plesso ‘Vincenzo Cuoco’ dell’Istituto Comprensivo ‘Giuseppe Bagnera’ in via Blaserna nel quartiere Marconi.

LA DENUNCIA

I genitori hanno denunciato condizioni igieniche precarie all’interno dei locali mensa, spiega in una nota Gianluca Lanzi, candidato del centrosinistra alle elezioni in Municipio XI: “Il soffitto della cucina è pieno di muffa, sia in corrispondenza del banco di lavoro che della cappa, al punto da causare distacco dell’intonaco in più parti, e la parete tra il refettorio e la cucina è ricoperta da grosse macchie di umidità”.

LE RICHIESTE DI INTERVENTO

“Questa situazione non è tollerabile”, ha proseguito Lanzi, appoggiando e rilanciando la denuncia dei genitori, “È necessario che gli uffici preposti intervengano tempestivamente al fine di ripristinare le condizione igienico-sanitarie nei locali scolastici per garantire la salute e la sicurezza dei bambini e del personale della scuola”.

Red

+++AGGIORNAMENTO+++

Intanto in Qeste ore dal Municipio XI fanno sapere di essere intervenuti per risolvere le criticità riscontrate. In particolare riguardo un bocchettone dell’area che creava condizioni di umidità all’interno dei locali. Inoltre nelle giornate di mercoledì e giovedì scorsi gli operai sono intervenuti all’interno della struttura scolastica sul soffitto della cucina, il tutto, spiegano dal Municipio XI, compatibilmente con le attività delle cuoche. Infatti, spiegano, hanno potuto lavorare soltanto dopo le 14.30