Home Municipi Municipio XI

Marconi: mobilità, marciapiedi e decoro, questi i maggiori problemi del quadrante

SHARE
marconi set2016 1

Marco Palma: “Ripristinare condizioni di percorribilità pedonale”

LA MOBILITÀ PEDONALE – È un sopralluogo effettuato dal Vice Presidente del Consiglio del Municipio XI, Marco Palma, a riaccendere i riflettori sulle condizioni in cui versa la mobilità pedonale di via Enrico Fermi nel quartiere Marconi. Il Consigliere d’opposizione ha dichiarato di aver già inviato due note alla Polizia Locale ed alla Direzione dell’Ufficio tecnico del Municipio “nelle quali chiedo di ripristinare le condizioni di sicurezza per il passaggio pedonale in particolare sul marciapiede di Via Enrico Fermi e sullo scivolo di Piazza Fermi, con rimozione immediata delle carcasse di biciclette su viale Marconi”.

LAVORI STRADALI INCOMPLETI – Tra gli elementi sottolineati dal Consigliere Palma c’è il mancato ripristino delle condizioni di strade e marciapiedi dopo la conclusione dei lavori in capo a società di pubblici servizi. Il caso riportato in una nota riguarda proprio via Enrico Fermi al termine dei lavori sulle line Telecom: “Assurdo che a seguito dell’intervento con scavo presso Via Enrico Fermi 6, ha lasciato il tratto di marciapiede sterrato – prosegue il consigliere di LC con Giorgia Meloni – Ho chiesto un immediato intervento da parte dei nostri uffici e della polizia Locale poiché ritengo necessario e prioritario la messa in sicurezza dei cittadini”.

IL COMMERCIO SU STRADA – Nel sopralluogo effettuato da Palma trovano spazio anche le molte bancarelle su Piazza Fermi, assieme alle condizioni di decoro minimo che non sarebbero assicurate. Per il Consigliere ci sarebbe la necessità di “interventi di pulizia e di auto manutenzione più efficienti e rispettosi delle regole. Si rende necessario avviare in questa città un nuovo piano regolatore del commercio proprio per meglio organizzare la presenza delle rotazioni e di valorizzare il commercio storico fatto di negozi, di regole ed occupazione”.

SINISTRI STRADALI IN AUMENTO – Altro tema strettamente connesso alla manutenzione stradale e alla cura di marciapiedi, verde e arredi urbani, è quello dei sinistri stradali che, per Marco Palma, sarebbero in costante aumento, assieme ai risarcimenti da parte del Comune di Roma: “Nei prossimi giorni – conclude – presenterò una interrogazione per chiedere quanti sinistri sono stati aperti negli ultimi tre anni e se il dato ,anche per colpa delle condizioni nelle quali si trovano strade e marciapiedi, in quali percentuali sia in aumento”.

LeMa