Home Municipi Municipio XI

Municipio XI: chiuso per una crepa l’ingresso della scuola Pascoli a Marconi

SHARE
scuola pascoli marconi-620x310

Il Gruppo municipale del PD chiede chiarimenti sui controlli alle strutture scolastiche

LA SCUOLA PASCOLI – Questa mattina i vigili del fuoco hanno chiuso l’ingresso principale della scuola G.Pascoli nel quartiere Marconi. A quanto si apprende la responsabile sicurezza dell’istituto avrebbe chiamato i vigili dopo aver rilevato un’evidente crepa.

L’ATTACCO DELL’OPPOSIZIONE – La vicenda è stata immediatamente sottolineata dai consiglieri del PD in Municipio XI, che già nella giornata di ieri avevano puntato l’attenzione sui controlli effettuati nei plessi scolatici dopo la scossa dl 30 novembre scorso. “Questa vicenda- spiegano i consiglieri Maurizio Veloccia, Gianluca Lanzi, Giulia Fainella, Angelo Vastola – è gravissima poichè il plesso era stato dichiarato sicuro dal Municipio con la nota inviata ieri al dirigente scolastico”. I consiglieri democratici hanno ricordato poi che già nella giornata di ieri erano stati denunciati “dubbi sulle modalità del monitoraggio effettuato, sulla reticenza del Municipio a spiegare e fornire l’elenco dei siti monitorati, delle modalità di verifica e degli esiti dei sopralluoghi”.

LE RASSICURAZIONI DELLA PRESIDENZA – Rassicurazioni sulle verifiche erano state fornite dallo stesso Presidente Torelli, che in una nota apparsa sulla sua pagina Facebook il primo novembre spiegava: “Sono terminati i controlli nelle scuole del Municipio che riapriranno tutte ad esclusione della Santa Beatrice che resta chiusa come già anticipato dal Dirigente scolastico per disinfestazione. I controlli continueranno domani negli altri edifici pubblici. La sicurezza dei nostri ragazzi prima di tutto. Ringrazio gli uffici e tutti i tecnici che hanno svolto un duro lavoro in questi due giorni frenetici”.

LA COMMISSIONE STRAORDINARIA – All’opposizione queste affermazione non bastano e per domani hanno intenzione di convocare d’urgenza una seduta della Commissione Controllo e Garanzia: “Vogliamo sapere con urgenza se tutte le scuole sono state oggetto di verifica e come sono state fatti tali controlli, visto il gravissimo episodio odierno – continuano i consiglieri democratici – Chiediamo altresì che l’esito dei monitoraggi effettuati sia immediatamente pubblicato sul sito del Municipio affinché genitori e lavoratori possano appurare realmente lo stato delle nostre scuole. Spiace constare che anche in questa occasione la giunta Municipale non si sia dimostrata all’altezza ed abbia taciuto fatti così gravi”.

LeMa