Home Municipi Municipio XI

Municipio XI: l’opposizione si scaglia contro il SIMU

SHARE
petroselliportuense

Strade prive di segnaletica e incroci a rischio, la denuncia di FI

IL DECENTRAMENTO – Non è di certo la prima volta che dai parlamentini si chiede il decentramento e l’ampliamento delle competenze dei municipi, soprattutto per risolvere, in maniera più agile, le urgenze e le problematiche dei territori amministrati. In questo caso è il capogruppo di FI in Municipio XI, Marco Palma, a scagliarsi contro i ritardi sul decentramento, soprattutto in relazione alle necessità di manutenzione e gestione stradale. “La città potrebbe migliorare solo se sia il Sindaco che gli attuali 14 presidenti dei municipi comprenderanno che sulla manutenzione delle strade gli uffici tecnici dei municipi, almeno quelli che resteranno operativi e non indagati, sono più efficienti del lavoro svolto dal SIMU – Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana Ndr. – troppo lontano dalle realtà territoriale e relegato nella centralissima via Petroselli”.

LA SEGNALETICA MANCANTE – In particolare il consigliere d’opposizione parla delle continue richieste inviate per la realizzazione della segnaletica orizzontale dell’incrocio tra via Pacinotti e via Portuense, importante punto di snodo della mobilità del quadrante: “A distanza di oltre un anno di corrispondenza tra il sottoscritto ed comando della polizia locale XI Marconi ed il Simu, nessun risultato concreto è stato raggiunto. Peraltro quell’incrocio porta al vicino commissariato della PS San Paolo e frequenti sono gli incidenti a causa della segnaletica inesistente ed invisibile”.

L’INTERESSAMENTO DELLA POLIZIA LOCALE – Anche gli uomini della Polizia Locale si sono interessati alla vicenda, inoltrando a loro volta alcune segnalazioni al SIMU: “AAA SIMU CERCASI ho postato sulla mia pagina FB – conclude Palma – proprio per testimoniare che, nonostante i due assessori che si sono alternati in due anni, il SIMU è una realtà ancora alla deriva, priva di una guida seria e credibile”.

LM