Home Municipi Municipio XI

Municipio XI: Mario Torelli è il nuovo Presidente

SHARE
mario torelli

Torelli (M5S) ottiene il 61,89%, battendo Veloccia (PD) che si ferma al 38,11%

I RISULTATI IN MUNICIPIO XI – La tornata di ballottaggio è stata vinta da Mario Torelli del M5S, con il 61,89% dei voti. L’ex minisindaco del PD, Maurizio Veloccia ha invece ottenuto il 38,11% delle preferenze. Torelli ha 61 anni, è un ex poliziotto ormai in pensione e in passato aveva già militato in politica, ottenendo anche la candidatura con l’IdV a Ciampino e a Palestrina. 

IL NUOVO PRESIDENTE – Mario Torelli attraverso la sua pagina Facebook afferma: “Celebrare un risultato del genere è un onore per me, perché i numeri ci consegnano la grande responsabilità di governare un territorio difficile come quello del municipio XI. È una responsabilità che ho accettato sin da quando mi sono messo in gioco per la mia candidatura a Presidente di Municipio – seguita Torelli -C’è un territorio da ricostruire, e con lui un tessuto sociale che piano piano, in questi anni, si è come sfilacciato. C’è l’esigenza di recuperare un rapporto con il cittadino e accorciare la distanza che lo lega alle istituzioni del suo territorio. Noi del MoVimento abbiamo una proposta e un programma ben definito, che abbiamo sviluppato insieme e che applicheremo sin dal primo momento e appena varcate le porte del Municipio. Sia chiaro però che il dialogo con il singolo non finisce, anzi continua e ancor più di prima. So bene che è difficile da comprendere, ma se c’è un dovere che l’appartenenza a un MoVimento come quello dei 5 stelle ci impone, è il dovere dell’ascolto prima di tutto. Lo dico per mettere in chiaro da subito che la nostra politica non cambia e che non ci limiteremo a starcene rinchiusi nelle stanze del potere”

DAL MINISINDACO USCENTE – “Non posso nascondere un po’ di amarezza per la conclusione anticipata di questa consiliatura e per questo risultato, anche se nell’aria si prevedeva un vento che spirava forte – afferma Maurizio Veloccia in un post su Facebook – Il popolo ha sempre ragione: e quindi il voto così massiccio al M5S deve essere accettato e costituisce una imponente investitura popolare che dà al Movimento una grande responsabilità. Da cittadino non posso che augurarmi che sia ben riposta e che riescano a far bene, ad arrivare dove noi non siamo arrivati”. Veloccia parla poi del prossimo impegno all’opposizione: “Da domani ricominciamo a lavorare. Con un’altra responsabilità che non sarà quella di realizzare, ma di controllare, monitorare, avanzare soluzioni a chi avrà il compito di governare. C’è un enorme lavoro che abbiamo messo in campo in questi anni, che deve essere portato avanti. Ed io continuerò a mettercela tutta perchè arrivino i risultati del lavoro che avevamo impostato”.