Home Municipi Municipio XI

Municipio XI: nasce la prima scuola “smog free”

SHARE
air pollution municipio xi

Nella Scuola G. Bagnera sono stati installati tre sistemi per l’abbattimento degli inquinanti

LA SCUOLA ‘SMOG FREE’ – Nella Scuola media Giuseppe Bagnera in Municipio XI si respira tutta un’altra aria. Nella giornata di ieri sono stati installati tre APA (Air Pollution Abatement), la nuova tecnologia in grado di abbattere le polveri sottili presenti nell’aria brevettata da Istech, una PMI che da anni opera nell’innovazione tecnologica a servizio dell’ambiente e della popolazione. Grazie a questa tecnologia si può ottenere la depurazione dell’aria poiché abbatte gran parte degli inquinanti nocivi per la salute dell’uomo e per l’ambiente presenti nell’atmosfera.

RESPIRARE ARIA PULITA – I tre sistemi installati sono stati concessi al Municipio XI in comodato d’uso gratuito, grazie all’accordo stipulato con la Istech. “L’iniziativa rappresenta – dichiara l’amministratore delegato di Istech, Giuseppe Spanto – l’inizio di un processo di sensibilizzazione che Istech intende estendere a livello nazionale e che mira alla consapevolezza diffusa dell’importanza di respirare aria pulita. Per Istech si tratta di un progetto importante poiché traccia un percorso imprescindibile per un futuro migliore nell’ambito di un sistematico e concreto impegno per la costruzione di una città più responsabile e attenta, sensibile, sana, sicura e a misura d’uomo”.

SCUOLE SICURE E SALUBRI – L’iniziativa, a quanto affermano dal Municipio, rientra completamente nell’idea di riqualificazione e manutenzione degli edifici scolastici portata avanti in questi ultimi anni: “Tra le priorità che abbiamo sempre avuto – dichiara il Presidente del Municipio XI, Maurizio Veloccia – c’è quella di garantire ai più piccoli scuole sicure e salubri. In questi anni abbiamo investito quasi 11 milioni di euro per la manutenzione scolastica con l’intento di garantire ai nostri bambini, ambienti belli sicuri e sani. L’istallazione della tecnologia APA è un ulteriore passo in questa direzione: la salute respiratoria nelle scuole, infatti, è molto importante soprattutto per i soggetti allergici”. Per coinvolgere maggiormente gli alunni della scuola, inoltre, Istech e il Municipio XI hanno coinvolto un’associazione di street artist del territorio, i Pittori anonimi del Trullo, che hanno dipinto i sistemi APA utilizzando i disegni realizzati appositamente da alcuni studenti della scuola.

LeMa