Home Municipi Municipio XI

Municipio XI: nuovi atti vandalici al Mercato di Vigna Pia

Fdi interroga l’amministrazione sui sistemi di sorveglianza

SHARE

LA SEGNALAZIONE – Nella giornata di ieri alcuni cittadini hanno segnalato alcuni atti vandalici perpetrati ai danni di uno dei box del nuovo mercato. “Non è la prima volta che accadono tali episodi incresciosi e spiacevoli – spiegano Valerio Garipoli e Federico Rocca rispettivamente Capogruppo in Municipio XI e Dirigente Enti Locali di Fdi – sintomo di una mancanza di attenzione e controllo del cantiere e delle nuove strutture da parte del Presidente Torelli e della Maggioranza del M5S. Infatti già in data 1 novembre 2016 denunciammo delle scritte sulle strutture all’entrata del mercato e lo scorso mese abbiamo ribadito la necessità di controlli nel corso di un’assemblea pubblica poiché erano stati danneggiati dei cavi elettrici. Appelli rimasti inascoltati”.

IL PLATEATICO – Il plateatico di Vigna Pia dovrebbe accogliere il Mercato di via Portuense, da anni su sede impropria. Per la costruzione del nuovo plateatico sono stati stanziati inizialmente circa 1 milione e 300 mila euro, poi scesi a 850mila. Al momento i lavori sarebbero circa all’80% della realizzazione, mancherebbero gli allacci alla corrente elettrica, all’acqua e la pavimentazione dei box, oltre naturalmente alle riparazioni ai danni causati dai vandali.

LE RICHIESTE SULLA VIDEOSORVEGLIANZA – Gli esponenti di Fdi raccontano come nel’ultima Commissione congiunta Bilancio, Attività Produttive, Affari Generali e Lavori Pubblici Municipio XI (22 Marzo 2017), abbiano chiesto delucidazioni sul sistema di sorveglianza “sia nella fase della cantiere che per il futuro vista l’imminente apertura una volta risolte da parte dell’ufficio tecnico e del Dipartimento le ultime criticità sugli allacci di luce ed acqua e per la pavimentazione dei box – seguitano Garipoli e Rocca – Presenteremo un’interrogazione in merito, per chiedere che venga predisposto un sistema di sorveglianza del cantiere ed un eventuale sistema di videocamere centralizzato quando il mercato sarà aperto. Lo stesso diventerà fondamentale visto che nella struttura non vi saranno soltanto box commerciali ma anche uffici pubblici ed un parcheggio. Staremo a veder se la Maggioranza del M5S farà orecchie da “mercante” anche stavolta”.

LeMa