Home Municipi Municipio XI

Municipio XI: nuovo insediamento abusivo nella Tenuta di Massimi

SHARE
catalano foto1

La denuncia di FdI: “Insediamenti aumentano il degrado dei territori”

LA DENUNCIA – È Daniele Catalano, esponente di FdI, a dare notizia di un nuovo insediamento abusivo in un’area periferica del Municipio XI: “Dopo quelli di Muratella, Magliana e Colli del sole, un nuovo insediamento nella tenuta dei Massimi alle spalle dell’ospedale San Giovanni Battista, all’altezza dell’uscita Parco de’ Medici sulla Roma Fiumicino – denuncia Catalano – L’affiorare di questi campi, sparsi su un vastissimo territorio, non fanno altro che alimentare o sviluppare il degrado delle zone coinvolte, per colpa dei rifiuti che vengono depositati dai residenti dei campi”. 

UNA SITUAZIONE DI PERICOLO – Ma la vicenda, secondo FdI, non riguarda soltanto il degrado generato nell’area: “I nomadi per arrivare al nuovo accampamento passano da un passaggio che hanno costruito tagliando una recinzione davanti al ponticello di fronte l’ospedale, si inerpicano su di una salita e passano a pochi centimetri dai binari dei treni fino a che si dirigono verso l’area riscendendo la collinetta, tutto questo mettendo a repentaglio la vita di donne e bambini”.

LE RICHIESTE DI FDI – FdI chiede una risoluzione veloce di questa vicenda, coinvolgendo le Forze di Polizia: “Dopo vari insediamenti e altrettanti spostamenti assistiamo con meraviglia all’inadeguatezza delle istituzioni locali e alla loro impotenza, ma invece di ammettere il problema degli insediamenti abusivi, si auto-elogiano con fantomatiche ricette di integrazione sociale – conclude Daniele Catalano – I cittadini però sono stufi di dover assistere a queste scene e al proliferare di questi campi. Perciò chiediamo con forza l’apertura di un tavolo con le forze dell’ordine per trovare una soluzione incisiva a questo annoso problema”.

LeMa