Home Municipi Municipio XI

Ponte Portuense: è polemica sul pesce d’aprile

SHARE
ponticellopesceaprile

Veloccia replica allo scherzo sul pedaggio: “fateli giocare, sono ragazzini”

LA REPLICA – È durissima la replica del Presidente del Municipio XI, Maurizio Veloccia, al pesce d’aprile diffuso quest’oggi dall’esponente del comitato Difendiamo Roma, Marco Campitelli. “Il pessimo gusto e la scarsa serietà di alcuni esponenti di destra non cessa mai di stupire, come dimostra la falsa notizia diffusa oggi, e ripresa da alcuni organi di stampa, di un fantomatico pedaggio al Sottopasso ferroviario di Via Portuense”. 

IL PESCE D’APRILE – Infatti da questa mattina rimbalza sui social e fa strage di click la nota che annuncerebbe “l’ultima trovata del Sindaco Marino”. Il pesce d’aprile non manca di fare breccia anche in un noto quotidiano nazionale che riprende la notizia di un fantomatico pedaggio per gli automobilisti. Con tanto di fotomontaggio della sbarra e improbabili interviste agli automobilisti.

SOLO ‘RAGAZZINI’ – Ma il presidente Veloccia, non molla e incalza: “Del resto non ci si può aspettare molto altro, se non scherzi per il Pesce d’Aprile, da chi per anni ha giocato sulla pelle dei cittadini, anche per quanto riguarda la vicenda del sottopasso in questione che, proprio a causa dei loro giochi, è stato fermo per anni – conclude – Se non ci fosse di mezzo l’allarme e la buona fede dei molti cittadini che hanno creduto a questa bufala, l’unica cosa da dire in merito sarebbe: fateli giocare, sono ragazzini“.

LM