Home Municipi Municipio XI

Senza bilancio salta il premio De Andre’ alla Magliana

SHARE

Annullata la nona edizione, prevista per luglio. Di seguito le dichiarazioni del Presidente del Municipio XV Gianni Paris.

“Siamo stati costretti ad annullare le serate finali della nona edizione del Premio Fabrizio De Andrè 2010, già in programma il l’8,9,e 10 luglio a piazza De Andrè. L’assenza del bilancio di previsione, infatti, non ci consente di poter procedere alla realizzazione di questa manifestazione culturale, dedicata alla musica d’autore ed alla poesia, che il nostro Municipio ha promosso d’intesa con la Fondazione De Andrè e con Dori Ghezzi. Quest’anno perciò l’ormai tradizionale appuntamento estivo alla Magliana salta e Piazza De Andrè, che dal 2002 si è sempre animata a luglio grazie a questo importante evento culturale, è destinata a rimanere tristemente vuota..Sono francamente amareggiato. Già da mesi avevo scritto al sindaco Alemanno per segnalare questo problema e per chiedere un suo intervento, considerato che il Comune di Roma ha sempre sostenuto questa manifestazione. Ma da parte del Sindaco non è giunta alcuna risposta. Questo silenzio è la conferma che l’attuale Destra che governa Roma considera le spese per la cultura come uno spreco e come, al di là di alcune affermazioni di facciata, l’attenzione verso i quartieri periferici sia in realtà molto scarsa. Questa Destra di fatto sta spegnendo la città, penalizzando fortemente i cittadini. La mancata realizzazione del Premio De Andrè, una manifestazione culturale di qualità di valenza nazionale, purtroppo rappresenta la vittoria di quanti preferiscono accostare alla Magliana solo fatti criminosi, che nulla hanno a che fare con la gente che vive e lavora in questo quartiere”.