Home Municipi Municipio XI

Trullo: giallo in via Monte Cucco

SHARE
montecuccoRID

Continuano le indagini sul ritrovamento di uno scheletro

NUOVI RITROVAMENTI – Dopo il ritrovamento di lunedì scorso di uno scheletro umano all’interno di una sacca di tela nelle colline del Trullo, nella giornata di oggi è venuto alla luce un altro osso. Probabilmente quest’ultimo potrebbe far parte del corpo avvistato da un pastore incuriosito dalla sacca che spuntava dalla terra mentre portava le mucche al pascolo nei pressi di via Monte Cucco.

I RESTI – Sul caso stanno indagando gli uomini diretti dal dottor Filiberto Mastropasqua. Le ossa erano disposte lungo un pendio, in una parte nascosta del campo. Lo scheletro era ricoperto da alcuni indumenti e proprio da essi gli agenti ritengono si tratti di una persona di sesso maschile. Per comprendere meglio cosa sia successo, o le generalità dell’uomo, bisognerà attendere i risultati dell’autopsia e l’analisi delle denunce di persone scomparse.

LE IPOTESI – Per gli inquirenti i resti ritrovati dovrebbero essere recenti, seppelliti alcuni mesi fa e riportati alla luce dal maltempo dei giorni scorsi. La pista che stanno seguendo gli investigatori è quella dell’omicidio o dell’esecuzione, anche se al momento non è esclusa nessuna ipotesi. Si indaga in particolar modo nel mondo dei senzatetto che frequentano spesso la zona. I resti del cadavere sono stati messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per gli accertamenti di rito.