Home Municipi Municipio XI

Trullo: si rafforza la presenza delle Forze dell’Ordine

Attivato il presidio fisso dei Carabinieri in attesa della nuova Caserma

SHARE

Tornano i Carabinieri in piazza Cedetti, mentre si guarda al bando ‘Reti d’Impresa’ per interventi sul quadrante

IL PRESIDIO FISSO – Si rafforza la presenza delle Forze dell’Ordine nel quartiere Trullo. Da qualche giorno infatti in piazza Cecetti, in prossimità del Mercato rionale, è tornato un presidio fisso dei Carabinieri. A darne notizia è il capogruppo municipale del M5S, Gianluca Martone.

VERSO LA NUOVA CASERMA – Martone parla dell’iniziativa organizzata dall’Arma, come di un primo passo verso l’apertura della futura Caserme all’interno degli spazi dell’ex Caserma Donato. “Una pattuglia con tre agenti che girano nel quartiere è il miglior segnale che le istituzioni possono dare alla cittadinanza – scrive Martone – Il Trullo continua ad avere ancora problemi riguardanti la sicurezza e la legalità. È di queste settimane la notizia di blitz delle forze dell’ordine in merito a sequestri di droga. Tuttavia la stragrande maggioranza dei cittadini ha voglia di continuare quel percorso di riqualificazione che a partire dai pittori anonimi, fino ai commercianti sta dando vita ad una vera e propria rinascita della zona”.

RETI D’IMPRESA – Tra gli strumenti da mettere in campo per migliorare la situazione della zona viene richiamato anche il bando ‘Reti d’Impresa’, che ha visto la partecipazione dell’associazione commercianti del Trullo e degli operatori del mercato “una delle reti più nutrite della Capitale – aggiunge il consigliere penta-stellato – Il bando porterà eventi, nuova segnaletica e l’installazione di un circuito di video sorveglianza. Sappiamo che c’è ancora molto da fare, siamo certi che soltanto attraverso un continuo dialogo con i cittadini si potrà arrivare ad ottenere risultati tangibili per il territorio”.