Home Municipi Municipio XI

Villa Bonelli: un viale intitolato ad Aldo Moro

SHARE
parco gallery

Sarà la strada di fronte al covo di via Montalcini a portare il suo nome

L’INTITOLAZIONE – Sarà un viale all’interno del Parco di Villa Bonelli a portare il nome di Aldo Moro. A deciderlo è stato questa mattina il Consiglio del Municipio XI con una delibera che identifica il vialone che congiunge l’ingresso di via Camillo Montalcini con quello di via Domenico Lupatelli. Ora i documenti necessari saranno inviati all’ufficio della toponomastica del comune di Roma che procederà, si spera in tempi brevi, alla denominazione del viale. A parlare per primo dell’atto votato in consiglio è il presidente Maurizio Veloccia: “La ricerca di una memoria condivisa, la volontà di ripercorrere i luoghi e le tante battaglie per la democrazia del nostro Paese, la sua difesa rispetto a chi ne ha rischiato di compromettere le radici ed il tentativo di costruire nel nostro territorio una rete di questi luoghi è l’obiettivo che ci siamo prefissi ad in inizio Consiliatura e che puntelliamo oggi, con questa delibera”.

DA MORO A PETROSELLI – Quello intrapreso con questo atto è un percorso della memoria, riferito al luogo di prigionia di Aldo Moro in via Montalcini: “Vogliamo ricordarlo dedicandogli di fronte alla sua ultima costretta dimora, una via di Villa Bonelli come monito alle generazioni future – prosegue il Presidente – dopo questa intitolazione, inoltre, il mio auspicio è che l’aula consiliare di Via Mazzacurati a Corviale, possa trovare finalmente la sua intitolazione a Luigi Petroselli, una figura fondamentale che ha rappresentato per Roma, per il riscatto delle periferie e degli ultimi, un riferimento imprescindibile” conclude Veloccia.

I PERCORSI DELLA MEMORIA – Anche i capigruppo di maggioranza parlano di questa intitolazione come di un tassello importante dei percorsi della memoria. Sono Gianluca Lanzi (PD), Alberto Belloni (SEL) e Claudio Barocci (Lista Civica), a dichiarare: “L’approvazione di questa proposta della Giunta municipale rappresenta una tappa fondamentale del progetto “Percorsi della memoria” avviato dal Municipio XI con l’intento di ricordare, in particolare alle giovani generazioni, eventi, luoghi e personaggi significativi della Storia della Città di Roma, legati ai temi della Resistenza contro il nazifascismo e della difesa delle libertà democratiche contro il terrorismo”.