Home Municipi Municipio XII

Frana a Monteverde, crolla un fronte della collina sottostante a via dell’Ongaro

SHARE
omniromacollinabassi

La collina Ugo Bassi era da anni oggetto di studio

IL CASO – Questa mattina intorno alle 12 un pezzo della collina sottostante a via dell’Ongaro, a Monteverde Vecchio, si è staccato. Massi e detriti sono franati abbattendosi sulla palazzina adiacente, sfondando le pareti e rendendo inagibili due piani dell’immobile, si legge in una nota della presidente del Municipio XII, Cristina Maltese, che ha seguitato: “Un evento drammatico che per pura casualità non ha provocato vittime”. Sul luogo della frana, oltre al minisindaco, sono accorsi anche l’Assessore di Roma Capitale, Maurizio Pucci, la Protezione Civile e i Vigili del Fuoco che hanno messo in sicurezza l’area.

LA COLLINA – “La collina Ugo Bassi, il fronte di via Sterbini e di via dall’Ongaro sono, da anni, oggetto di studi e monitoraggi, promossi dal Municipio, che hanno evidenziato le criticità della composizione geologica della collina”, seguita la Maltese che aveva già precisato come l’area fosse sotto controllo e necessitasse di un intervento qualche mese fa proprio nel corso di un’intervista in cui Urlo si interrogava sullo stato di salute del sottosuolo di Monteverde in seguito alle voragini che si sono aperte sulla Circonvallazione Gianicolense . “È stato elaborato dalla Provincia e da Risorse per Roma un progetto di consolidamento e messa in sicurezza dell’intero fronte. Ora è necessario e improcrastinabile intervenire con urgenza, prevedendo risorse adeguate, al fine di garantire l’incolumità dei cittadini, delle civili abitazioni e la salvaguardia dell’ambiente”, ha concluso la Maltese.

APT

(foto omniroma)