Home Municipi Municipio XII

Municipio XII: dai territori si continua a chiedere maggiore sicurezza

Dal centrodestra l’accusa: “Il M5s non sfrutta l’osservatorio sulla sicurezza territoriale”

SHARE

MUNICIPIO XII – Il centro destra municipale è sempre più critico nei confronti della gestione della sicurezza nel territorio del Municipio XII. Dopo i molti furti avvenuti nelle ultime settimane, e gli atti vandalici nei confronti delle autovetture nel quartiere di Monteverde, sono i consiglieri di Fdi Giovanni Picone e Marco Giudici ad attaccare l’amministrazione.

L’OSSERVATORIO – “Il nostro municipio sta soffrendo un momento di insicurezza grave e il M5S non risponde – scrivono in una nota i due esponenti di Fdi – Basti pensare che l’osservatorio sulla sicurezza territoriale è stato convocato solo 3 volte in un anno, l’ultima il 27 novembre quindi ben prima che l’escalation di furti, rapine, scippi e atti di vandalismo si scatenassero su questo quadrante”.

MAGGIORE SICUREZZA – L’accusa dei due consiglieri municipali è contro l’amministrazione penta-stellata che non sfrutterebbe al meglio l’osservatorio sulla sicurezza territoriale: “I grillini non stanno sfruttando per il bene del territorio e a tutela dei residenti l’unico strumento di raccordo con le autorità di forze dell’ordine, per poter mettere in campo interventi coordinati sulla sicurezza – seguitano Giudici e Picone – Riceviamo ogni giorno segnalazioni di cittadini impauriti o arrabbiati che ci chiedono un aiuto. È bene che il M5S si svegli e garantisca i servizi essenziali di competenza comunale legati alla sicurezza, primo tra tutti l’illuminazione”.