Home Municipi Municipio XII

Nasce in Municipio XII la ‘Casa della Partecipazione’

SHARE
cristina maltese-620x310

Una ‘casa’ per la partecipazione e l’attivismo della cittadinanza

L’APPROVAZIONE IN AULA – Nascerà in via Panfilo Castaldi 32 nel Municipio XII la nuova ‘Casa della Partecipazione’. Ad annunciarne l’approvazione in Consiglio Municipale, assieme al Regolamento per la sua gestione, è la Presidente del Municipio XII, Cristina Maltese: “Quando mi sono insediata ho indicato tra le linee programmatiche del mio Governo anche la destinazione di – cita la Presidente – luoghi pubblici alla progettazione comune… dove i cittadini, i comitati, le associazioni possano incontrarsi per studiare e progettare interventi e nuove soluzioni in collaborazione con il Municipio”. 

LO SPIRITO DELL’INIZIATIVA – La volontà dell’amministrazione è quella di dare una ‘casa’ alla partecipazione e all’attivismo della cittadinanza, così come alle associazioni e ai comitati di quartiere: “Un luogo – spiega Cristina Maltese – attraverso il quale il Municipio Roma XII intende fornire spazi di incontro ai cittadini, singoli e associati, per promuovere e sostenere la partecipazione alla vita sociale e politica, alla sostenibilità ambientale, alla qualificazione del territorio attraverso lo studio e la progettazione urbana, all’integrazione sociale, alla diffusione della cultura attraverso attività ricreativo-culturali e sportive e al miglioramento della qualità della vita”.

IL LUOGO DELLA PARTECIPAZIONE – La Casa della Partecipazione avrà la sua sede nei locali dell’immobile sito in via Panfilo Castaldi 32, realizzato nell’ambito di un intervento urbanistico e destinato a servizi socio-culturali. “È un risultato importante – conclude il minisindaco – raggiunto anche grazie al lavoro che in questi due anni il Municipio ha portato avanti, aprendo un tavolo di confronto con diverse realtà sociali e culturali del territorio, per costruire qualcosa di unico a Roma”.

LeMa