Home Municipi Municipio XII

Ortu: “No alla chiusura del Centro rifugiati Forlanini”

SHARE

Riceviamo il comunicato di Massimiliano Ortu, Capogruppo di Rifondazione Comunista e Vicepresidente del Consiglio del Municipio XVI.

“E’ inaccettabile chiudere il centro per i rifugiati del Forlanini. Il Comune può e deve garantire che quell’esperienza prosegua”. Lo dichiara in un comunicato Massimiliano Ortu Capogruppo di Rifondazione Comunista e Vice Presidente del Consiglio del Municipio Roma XVI. “Tante associazioni, tanti uomini e tante donne, volontariamente, insieme a “Medici per i diritti umani”, stanno dando il loro contributo affinché possa essere gararantita assistenza ai rifugiati afgani che hanno vissuto, nei mesi scorsi, in condizioni proibitive nella zona della Stazione Ostiense. Domani stesso chiederò la convocazione di un Consiglio del Municipio che possa contribuire ad evitare la chisura del centro ospitato al Forlanini. Il Comune deve intervenire, chiediamo al Sindaco di esprimersi su questa vicenda. Dobbiamo fare in modo che, già da questo mese, non venga interrotto un servizio degno di una capitale Europea che si dice solidale e contro l’intolleranza”.