Home Municipi Municipio XII

Rifiuti: nel Municipio XII interrogazione a 5 Stelle sui disservizi

SHARE
rifiutixii

In attesa del nuovo sistema di raccolta si moltiplicano le segnalazioni da parte dei cittadini

I DISSERVIZI – I cittadini del Municipio XII nei prossimi mesi inizieranno a cimentarsi con il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti. Nonostante questo, ad oggi, si susseguono le segnalazioni di disservizi nello svuotamento dei cassonetti, infatti l’8 maggio il gruppo municipale del M5S ha presentato una interrogazione in merito alla situazione della raccolta dei rifiuti urbani nel Municipio. “È evidente – spiegano i Consiglieri municipali penta-stellati Daniele Diaco e Silvia Crescimanno – che in attesa della partenza del sistema di raccolta differenziata nel territorio del Municipio XII, i cittadini non possono continuare a vivere in una situazione di degrado di tale portata”.

 

NULLA SEMBRA ESSERE CAMBIATO – dopo le prime segnalazioni e la precedente interrogazione del M5S: “A seguito dell’interrogazione presentata il giorno 13 gennaio 2014 relativamente ai numerosi disservizi abbiamo constatato che ad oggi la situazione non è cambiata, anzi si registrano numerosi casi di cassonetti sempre più trasbordanti di rifiuti che continuano ad invadere marciapiedi resi, in questo modo, non più praticabili”.

SONO I CITTADINI – a non sopportare più questa situazione che, spiegano i consiglieri del M5S: “Sta provocando un comprensibile malcontento generalizzato, che certamente mal dispone le persone a mettere in atto comportamenti virtuosi come la raccolta differenziata, peraltro spesso resa impraticabile proprio a causa della quantità di rifiuti non raccolti. Per questo motivo – proseguono – abbiamo chiesto di sapere se il Municipio ha effettuato qualche azione atta a migliorare la qualità del servizio di raccolta dei rifiuti da parte di Ama e come il Municipio stesso intende concretamente risolvere tale grave problematica nel rispetto della cittadinanza e del decoro che merita il nostro territorio”.