Home Municipi Municipio XII

RIFIUTI: SANTORI – DE PRIAMO (PDL) : “NUOVE INQUIETANTI OMBRE SU MALAGROTTA”

SHARE

Preoccupante articolo uscito su Panorama dal titolo “C’è chi ha un santo in discarica”

“Pur restando in attesa degli sviluppi delle indagini e delle opportune verifiche della Procura di Roma, quanto contenuto in un articolo, di un famoso settimanale di rilevanza nazionale, getta nuove inquietanti ombre sulla discarica di Malagrotta già da tempo immersa in un ginepraio, che ha visto, la Regione Lazio incapace di esercitare un serio monitoraggio sull’inquinamento dell’intera area coinvolta nonostante le continue richieste dei cittadini e dell’amministrazione comunale” lo dichiarano Fabrizio Santori(PdL) e Andrea De Priamo(PdL), rispettivamente presidenti delle Commissioni Sicurezza e Ambiente del Comune di Roma in merito all’articolo dal titolo “C’è chi ha un santo in discarica” di Paolo Vita uscito su Panorama venerdi 11 dicembre u.s.

“Siamo convinti che questo vuoto istituzionale che ha coinvolto la Regione Lazio stia complicando una vicenda che grazie al sindaco Alemanno e alla forte pressione dei comitati della zona si stava avviando ad una storica decisione: dopo decenni di promesse e proroghe la discarica di Malagrotta veniva definitivamente chiusa e riqualificata, – concludono Santori e De Priamo – gli esponenti politici regionali, con il loro ostruzionismo, stanno di fatto impedendo di individuare un sito alternativo per la nuova discarica, per questi motivi nel mese di gennaio è stata programmata una seduta straordinaria di commissione Ambiente nella quale saranno invitati tutti gli attori, direttamente responsabili, per comprendere se ci siano state omissioni e negligenze e per chiedere un intervento deciso e definitivo a tutela della salute dei cittadini”.