Home Municipi Municipio XII

Villa Pamphilj: denunciato per occupazione abusiva del casale sequestrato

Un cittadino bulgaro di 66 anni aveva occupato abusivamente la Casina Rossa, sotto sequestro dal 2017

SHARE

ROMA – Viveva dentro Villa Doria Pamphilj occupando abusivamente la Casina Rossa. Nella giornata di sabato è stato fermato un cittadino bulgaro di 66 anni mentre faceva ritorno nella struttura.

LA DENUNCIA – L’uomo è stato denunciato per occupazione abusiva e violazione dei sigilli. La Casina Rossa di Villa Doria Pamphilj è infatti sotto sequestro dal 2017.

L’INTERVENTO – La segnalazione dell’occupazione abusiva è arrivata dal Presidente del Tavolo di coordinamento del parco di Villa Doria Pamphilj Marco Andrea Doria. Ad intervenire gli agenti del Gruppo XII della Polizia locale di Roma Capitale che hanno provveduto al cambio del lucchetto e a mettere nuovi sigilli. Nei prossimi giorni si provvederà a sgomberare il casale dai rifiuti lasciati dagli occupanti abusivi.

Red


Warning: A non-numeric value encountered in /home/www/urloweb.com/wp-content/themes/Newsmag/includes/wp_booster/td_block.php on line 353