Home Municipi Municipio XII

Villa Pamphilj: ‘l’auto blu’ che scatena l’ira dei cittadini

SHARE
alfa pamphilj

Il M5S prepara un esposto ai Vigili, mentre l’opposizione apre l’indagine sugli accessi al Parco

LA SEGNALAZIONE – La segnalazione è rimbalzata sui social network a partire dalla pagina dell’Associazione Per Villa Pamphilj il 30 gennaio, intorno alle 11.30, un’Alfa Romeo 159 (sembrerebbe addirittura in servizio di scorta) si è introdotta all’interno di Villa Pamphilj, all’altezza di viale Selma Lagerlof nei pressi dell’area giochi. Una vicenda che ha indignato non poco i cittadini che ogni giorno usufruiscono del Parco, e che vorrebbero veder rispettato il divieto di transito nell’area. 

L’ESPOSTO DEI 5 STELLE – “I frequentatori della Villa sono ormai tristemente abituati ad assistere a scene simili, segno evidente di una mancanza di civiltà, ma soprattutto di un’assenza totale di controlli da parte degli organi competenti – scrivono in una nota i consiglieri municipali penta-stellati, Daniele Diaco e Silvia Crescimanno – Ci chiediamo come sia possibile che in una Villa Storica di tale pregio naturalistico e culturale possano avvenire tali abusi, reiterati numerose volte, senza la benché minima supervisione e sanzione da parte di chi dovrebbe garantire sicurezza e legalità, per assicurare ai cittadini la libera fruizione degli spazi verdi”. Il M5S del Municipio XII non ha intenzione di lasciar correre su questa ennesima violazione, annunciando anche un esposto alla Polizia Locale “oltre ad una interrogazione al Presidente del Municipio XII al fine di far luce su quanto accaduto. Ci auguriamo vivamente che all’interno della Villa venga ripristinato un clima di legalità e sicurezza – concludono Diaco e Crescimanno – e che tali comportamenti siano puniti e sanzionati secondo la legge, senza alcun tipo di eccezione”.

L’INDAGINE DELLA COMMISSIONE TRASPARENZA – “È bene che la presidente Maltese inizi a garantire le regole all’interno di Villa Pamphilj, perchè non se ne può più di vedere auto parcheggiate all’interno del parco”. Così in una nota il Consigliere d’opposizione e presidente della Commissione Trasparenza in Municipio XII, Marco Giudici. La Commissione aprirà un’indagine sugli accessi abusivi al parco e cercherà di individuare delle contromisure da suggerire alla presidente ed al prefetto di Roma. “Ora chiedo che escano fuori i responsabili, perchè lo Stato non può e non deve elevarsi a primo incivile della lista”, dichiara Giudici in merito alla possibilità che l’Alfa fosse in servizio di scorta.

LeMa

(Foto Pagina Facebook Associazione Per Villa Pamphilj)