Home Notizie Cronaca Roma

Antiterrorismo: in corso maxi esercitazione nella Capitale

SHARE
sicurezza-roma-3repertorio

Ostiense, Vaticano e Farnesina i punti caldi dell’esercitazione

In corso a Roma un’esercitazione antiterrorismo, alla quale partecipano, con il coordinamento dei competenti Uffici del ministero dell’Interno e della Prefettura, le Forze di polizia, Reparti di Intervento Speciale, i Vigili del Fuoco, la Polizia Locale di Roma Capitale, nonché il servizio di soccorso pubblico sanitario ARES 118. Lo comunica una nota della Prefettura di Roma precisando che le attività sono iniziate alle 8.40.

Il test simula un attacco da parte di terroristi, con la cattura di ostaggi, e un possibile successivo intervento delle Forze speciali per la loro liberazione in tre siti della Capitale: la Stazione di Roma Ostiense, la sede del Ministero degli Affari Esteri e l’area del Vaticano.

L’esercitazione, che si svolgerà con azioni anche “dal vivo” comunque tali da non recare disagio alla cittadinanza, costituirà una prova importante anche per la messa a punto del dispositivo da attuarsi per la sicurezza in occasione dello svolgimento degli eventi del Giubileo Straordinario della Misericordia.

Le attività termineranno nel primo pomeriggio di oggi.

(Foto di repertorio)