Home Notizie Cronaca Roma

Appalti Roma Capitale: nuove misure per la trasparenza

SHARE
07 CampidoglioRID

Il Sindaco Marino incontra il presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione

GLI APPALTI – Continuano in Campidoglio le iniziative per ridare stabilità legalità e trasparenza agli appalti della Capitale. Questa mattina infatti si è tenuto un incontro tra il sindaco di Roma Ignazio Marino, il presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione (Anac) Raffaele Cantone e l’assessore alla Legalità Alfonso Sabella

IL REGOLAMENTO – L’incontro è stata anche l’occasione per illustrare al presidente dell’Anac i contenuti del nuovo provvedimento sulla regolazione delle gare di appalto approvato dalla Giunta Marino che sarà presentato oggi in Campidoglio. 

GLI ISPETTORI – Nel rispetto dei rapporti di cortesia e cooperazione istituzionale tra l’Anac e l’amministrazione capitolina, fanno sapere dal Campidoglio, il presidente Cantone ha accompagnato gli ispettori che esamineranno in collaborazione con l’amministrazione comunale, come richiesto dal sindaco Marino nel dicembre scorso durante il suo primo incontro con il presidente Cantone, le procedure negoziate di appalto bandite da Roma Capitale a partire dal 2010.