Home Notizie Cronaca Roma

Tre arresti per i roghi nel parco della Caffarella

La Polizia di Stato a fermato tre cittadini romani e sequestrato 70 chilogrammi di rame

SHARE

CAFFARELLA – Sono tre le persone arrestate nella giornata di ieri dagli uomini della Polizia di Stato del Commissariato Tor Carbone all’interno del Parco della Caffarella. I tre cittadini romeni sono stati colti nell’atto di bruciare materiale elettrico per ricavare rame.

Nei mesi scorsi sono state tante le segnalazioni e i tentativi da parte di Comitati e Associazioni per individuare l’origine di questi roghi nell’area del Parco. I fumi spigionati da questi fuochi hanno in più occasioni lambito le abitazioni fino ai quartieri Ardeatino e Garbatella. Gli Agenti intervenuti sull’Appia Antica hanno anche sequestrato circa 70 chilogrammi di rame.

I tre uomini una volta avvistati gli agenti hanno tentato la fuga contando sulla folta vegetazione, ma i poliziotti hanno avuto la meglio nell’inseguimento bloccandoli all’uscita del parco. In seguito all’udienza di convalida, avvenuta oggi, è stata disposta la custodia cautelare in carcere per tutti e tre.

Red