Home Notizie Cronaca Roma

Capodanno a Roma: le prime notizie sul ‘concertone’ di Circo Massimo

SHARE
capodanno roma repertorio

Bando per le iniziative auto-finanziate e più attenzione al primo dell’anno

VERSO CAPODANNO – Alla notte di San Silvestro manca più di un mese, ma l’organizzazione del classico concertone del Circo Massimo starebbe già impegnando la Giunta 5 Stelle. A darne nota in una intervista riportata dall’Ansa è l’assessore capitolino alla Cultura, Luca Bergamo. 

NON SOLO IL 31 DICEMBRE – “Abbiamo in mente un Capodanno semi-classico. Da un lato porteremo avanti l’avviso per manifestazioni di interesse per iniziative auto-finanziate la notte del 31 dicembre al Circo Massimo e ai Fori Imperiali. Dall’altro – spiega Bergamo – abbiamo riunito tutte le istituzioni culturali del Comune per progettare insieme il primo dell’anno, dando una connotazione vera al Capodanno romano che per ora non ce l’ha”.

PIÙ PALCHI A CIRCO MASSIMO – Per l’area di Circo Massimo inoltre potrebbe esserci delle novità nell’organizzazione: “Quanto al Circo Massimo – conclude l’assessore – al posto del concertone tradizionale con un solo grande palco potrebbero essercene diversi”.