Home Notizie Cronaca Roma

Comune, De Priamo-Mollicone (PdL): “Avvio parco Tormarancia suggella battaglia storica contro cemento”

SHARE

“L’approvazione della delibera che prevede la realizzazione del parco di Tor Marancia rappresenta un passaggio di fondamentale importanza. Con la delibera di oggi, infatti, si corona il percorso della storica battaglia iniziata sui banchi dell’opposizione in Campidoglio, insieme ai cittadini e ai comitati di quartiere, e che ha visto la sua conclusione  con l’approvazione della cosiddetta “legge Rampelli”, con la quale è stato ampliato il Parco dell’Appia Antica, preservando l’area di Tor Marancia da una scellerata proposta di urbanizzazione voluta dall’allora sindaco Rutelli. Oggi, si dà il via amministrativo alla realizzazione di un grande parco incentrato su tre ambiti fondamentali: il parco archeologico naturalistico, il parco naturalistico di fondo valle e il parco agricolo naturalistico.
In questi mesi, insieme con l’ente parco e a tutte le altre realtà territoriali coinvolte, abbiamo esaminato con attenzione il progetto preliminare, che potrà ulteriormente essere confrontato con il territorio nella fase precedente all’approvazione del progetto definitivo.
Siamo certi che, grazie all’impegno e alla determinazione di questa amministrazione, tutto il quadrante di Roma Sud trarrà grande beneficio dalla presenza di un grande parco attrezzato dalle straordinaria valenza ambientale, che saprà coniugare elementi di tutela con la doverosa fruizione da parte di tutti i cittadini romani”.
È quanto dichiarano il presidente ella commissione Ambiente, Andrea De Priamo, e il presidente della commissione Cultura del Comune di Roma, Federico Mollicone.

SHARE