Home Notizie Cronaca Roma

De Priamo: appello per fondi a sviluppo quadro ciclabilita’

SHARE

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa del presidente della Commissione Ambiente di roma Capitale, Andrea de Priamo

Come presidente della Commissione Ambiente, nelle more dell’approvazione del bilancio 2012, ho chiesto all’assessore Lamanda di attuare quanto previsto dal Piano Quadro della Ciclabilità, ossia la destinazione di una quota delle multe elevate dalla Polizia Locale di Roma Capitale ad interventi di potenziamento della rete ciclabile della città. Grazie ad un emendamento della Commissione, infatti, la delibera ha impegnato l’Amministrazione capitolina a utilizzare una parte di quelle risorse a favore della mobilità sostenibile, in attuazione dell’art. 802 del Codice della Strada. Pur nella consapevolezza delle crescenti difficoltà economiche derivanti dalla riduzione dei trasferimenti statali agli enti locali, l’assessore mi ha già assicurato il suo impegno per accogliere quanto possibile le richieste della Commissione, per sostenere il percorso di realizzazione delle piste ciclabili previste dal Piano Quadro. Sarebbe un segnale importante di attenzione dell’Amministrazione per la mobilità alternativa, che si sommerebbe agli interventi già finanziati e in corso di realizzazione, come la dorsale Roma-Fiumicino”.

 

È quanto dichiara il presidente della Commissione Ambiente di Roma Capitale, Andrea De Priamo.