Home Notizie Cronaca Roma

Elezioni Roma: il tour di Bertolaso parte dal Municipio VIII

SHARE
bertolaso fontana carlotta

Ostiense, Garbatella e Montagnola, queste le tappe del candidato del centrodestra

BERTOLASO IN MUNICIPIO VIII – Parte dal Municipio VIII il tour elettorale del candidato sindaco per il centrodestra. Questa mattina Bertolaso ha incontrato prima i cittadini di Ostiense e Garbatella, per poi spostarsi nel quartiere Montagnola. Quella dello storico quartiere di Garbatella è una visita complicata per i candidati di centrodestra, che in passato ha sollevato non poche polemiche. Da ricordare infatti la visita effettuata dal l’ex sindaco Alemanno alla vigilia delle elezioni amministrative del 2013, quando venne contestato dagli attivisti del Centro Sociale La Strada. Come dire, meglio togliersi subito il dente per poi proseguire con il resto dei quartieri.

GLI INCONTRI ALLA GARBATELLA – Alla Garbatella il candidato è stato accompagnato dal Capogruppo di FI e dal Coordinatore municipale, Simone Foglio e Paolo Barbato: “Accolto calorosamente dai residenti dello storico quartiere – raccontano – ha iniziato il suo tour elettorale proprio dallo storico rione della Capitale. Numerose e circostanziate le richieste dei cittadini in merito alla carenza complessiva dei servizi nel territorio, alla perenne criticità nella manutenzione stradale, alla poca cura del verde, alla lotta al degrado, all’aumento dell’abusivismo commerciale, e ad una sempre più evidente diminuzione nella percezione della sicurezza”.

MONTAGNOLA E IL TOUR DEL DEGRADO – Bertolaso si è poi spostato alla Montagnola, accompagnato dagli esponenti municipali di FdI e da Giorgia Meloni. In questa zona il tour elettorale si è trasformato in ‘tour del degrado’: “Sono anni ormai che ogni mattina i rom allestiscono, da via F. Acri, bassando per Via B. Castiglione, banchetti abusivi con merce usata, probabilmente rubata dagli appartamenti circostanti, e spesso vendendo anche generi alimentari scaduti, ma il Presidente Catarci e la sua giunta sembrano continuare ad ignorare questa situazione di degrado – raccontano in una nota Andrea De Priamo, Portavoce Romano FdI, Glauco Rosati e Fabio Roscani, Consigliere e Portavoce di FdI Municipio VIII – La cosa più sconvolgente è che il tutto avviene nelle vicinanze della sede del Municipio VIII, ma l’amministrazione li lascia agire indisturbati. La Capitale d’Italia e i nostri quartieri, non meritano di essere abbandonati a se stessi, all’abusivismo e al degrado, continueremo a lavorare per restituire loro la dignità e il rispetto che meritano”.

LeMa

bertolaso montagnola