Home Notizie Cronaca Roma

Istituti scolastici, riprese le lezioni

SHARE

La situazione torna alla normalità per gli istituti scolastici della capitale dopo lo stop delle lezioni dovuto alle precipitazioni nevose dei giorni passati, ne dà notizia un comunicato stampa dell’assessore alla Famiglia, all’Educazione e ai Giovani di Roma Capitale, Gianluigi De Palo


«Dopo aver contattato personalmente tutti i presidenti di Municipio e aver effettuato sopralluoghi in varie strutture scolastiche, posso confermare che tutte le scuole di Roma Capitale sono regolarmente aperte. Un grande grazie va alla Protezione Civile, ai volontari, al Servizio Giardini, all’AMA, alla Roma Multiservizi e ai Municipi, che hanno lavorato senza soluzione di continuità per rendere possibile la riapertura delle nostre scuole nei tempi programmati».

Lo dichiara l’assessore alla Famiglia, all’Educazione e ai Giovani di Roma Capitale, Gianluigi De Palo, al termine delle operazioni di verifica della ripresa dell’attività didattica nei plessi della città di Roma.

«Abbiamo ricevuto oltre mille richieste d’interventi, a cui abbiamo risposto in più del 98% dei casi. Tutte le 1372 strutture, comunque, sono state visitate per risolvere eventuali problematiche e verranno monitorate ancora nei prossimi giorni per eseguire anche i lavori meno urgenti. Inoltre, abbiamo lavorato per consentire l’accesso alle circa 200 scuole superiori della città. Tecnici e operatori hanno facilitato in tutti i Municipi la regolare ripresa delle attività scolastiche. Ad esempio nel XII Municipio, per la scuola elementare ‘Fiume Giallo’, dove si sta ultimando la messa in sicurezza di un cornicione pericolante; nel X Municipio, presso la scuola ‘Barcaccia’, dove è stato ripristinato il funzionamento dell’impianto di riscaldamento. Per il resto – prosegue l’Assessore capitolino – gli operatori della Roma Multiservizi, dell’AMA e della Protezione Civile sono dislocati e attivi su tutto il territorio cittadino già dalle ore 4 di stamane, allo scopo di garantire l’accoglienza e il supporto ad alunni, genitori e insegnanti nell’ambito dell’iniziativa cortesia e per farsi trovare pronti in caso di necessità».

«Il territorio di Roma Capitale si estende su circa 1285 km quadrati di superficie, contro i 182 di Milano, i 130 di Torino, i 243 di Genova, i 140 di Bologna, i 117 di Napoli o, ancora, i 106 di Parigi: nonostante questo, la città ha avuto la capacità di rispondere con i fatti, l’organizzazione e l’impegno concreto di migliaia di persone alle difficoltà create dalle abbondanti nevicate degli ultimi giorni. La raccomandazione per tutti, comunque – conclude De Palo – in previsione di ulteriori cali di temperatura nei prossimi giorni, è quella di essere prudenti negli spostamenti e di mantenere alta l’attenzione sul rischio ghiaccio, sia in automobile che a piedi».

SHARE