Home Notizie Cronaca Roma

L’AMA ringrazia Gassmann e assicura: 300 spazzini entro settembre

SHARE
spazzinoroma

Saranno divisi su tre turni h24 nelle zone più frequentate della Capitale

#ROMASONOIO – Ieri il web è tornato a parlare dell’appello #romasonoio, trasformato dalle parole ai fatti da Alessandro Gassmann. L’attore ieri armato di ramazza ha messo in pratica quanto auspicato nel mese di luglio, ripulendo un piccolo angolo di città. Numerosi i commenti alle foto postate sui social da Gassmann, con il web che si divide tra chi, molti a dire il vero, plaudono al gesto, e altri che ne sottolineano la platealità.

I RINGRAZIAMENTI DI AMA – I ringraziamenti all’attore non sono tardati ad arrivare anche dall’AD di AMA, indirettamente interpellato sula vicenda dei 300 spazzini di quartiere. “Desidero rivolgere un ringraziamento e un plauso ad Alessandro Gassmann. Auspico che anche i tanti romani accolgano il suo esempio. Ovviamente – spiega Daniele Fortini – questo non esime Ama dal fare il proprio dovere e, quindi, a rispondere al meglio alle esigenze della nostra bellissima città”.

I 300 SPAZZINI DI QUARTIERE – L’AD coglie l’occasione anche per rassicurare i cittadini sulla presenza di 300 spazzini nelle strade della Capitale entro la fine di settembre: “I primi 100 saranno operativi nella settimana della riapertura delle scuole divisi su tre turni per presidiare h24 alcune delle zone più frequentate dai cittadini e dai turisti”.