Home Notizie Cronaca Roma

“La sicurezza negli impianti sportivi”, l’Universita’ Roma Tre conclude la serie di convegni inziata un anno fa

SHARE

L’incontro si svolgerà il 19 ottobre alle 15 presso la facoltà di Architettura, in via Aldo Manuzio 72


Ottavo e ultimo appuntamento del ciclo itinerante “In Facoltà, per sport”, organizzato dall’Ufficio Iniziative Sportive dell’Università degli Studi Roma Tre. 365 giorni esatti dopo la prima conferenza-dibattito, chiude con un bilancio altamente positivo di pubblico universitario e di consenso mediatico un anno di incontri sugli aspetti più scottanti e per certi versi meno esplorati dello sport. Il tema dell’ultimo convegno è uno dei più delicati in assoluto: mercoledì 19 ottobre 2011 alle ore 15 presso l’Aula Ersoch della Facoltà di Architettura, via Aldo Manuzio 72, “La sicurezza negli impianti sportivi”.

A trattare un argomento di tale drammatica attualità, moderato da Diego Mariottini, dell’Ufficio Iniziative Sportive dell’Università Roma Tre, sarà un parterre di particolare competenza: architettonica, politico-sociale, umana. Partecipano infatti Francesco Bianchi, docente della della Facoltà di Architettura, che relazionerà sul “concetto architettonico di sicurezza applicato allo sport”; Luca Manes, Responsabile della comunicazione della Ong CRBM ed esperto di calcio inglese, che descriverà “Il modello inglese per la sicurezza negli stadi dopo le stragi negli anni ’80”; Delia Santalucia, Presidentessa Associazione “Alessandro Bini”, che interverrò con una relazione dal tito: “Impianti sportivi: fatalità o negligenza?” e infine Mario Brozzi, medico e Consigliere della Regione Lazio, Vicepresidente della Commissione Sport, Cultura e Spettacolo, che parlerà di “Sport e sicurezza degli impianti: binomio imprescindibile per la formazione etico-sportiva e il rispetto della vita”.

Per informazioni:
Ufficio Iniziative Sportive
Diego MariottiniTel: 06/57 33 21 18; e-mail: d.mariot@uniroma3.it