Home Notizie Cronaca Roma

Partiti i lavori per la spiaggia Tiberis, anche quest’anno apertura in ritardo

Dopo il bando per la sponsorizzazione lanciato il 15 luglio, sono finalmente partiti gli interventi per rendere fruibile la spiaggia a Ponte Marconi

SHARE

PARTITI I LAVORI SU TIBERIS

Alla fine sono partiti i lavori per rendere fruibile la spiaggia lungo il Tevere all’altezza di Ponte Marconi. Anche quest’anno quindi l’apertura di Tiberis avverrà in ritardo rispetto al caldo che già da diverse settimane imperversa sulla Capitale.

L’APERTURA LO SCORSO ANNO

Lo scorso anno la spiaggia, tra rinvii e ritardi (anche dovuti al maltempo) ha aperto i battenti solo il 4 agosto. Anche quest’anno, visto lo stato d’avanzamento dei lavori, il rischio è quello di accumulare ulteriore ritardo.

RITARDI E ANNUNCI

Nelle ultime settimane non sono mancate le critiche delle opposizioni locali e gli annunci dei penta-stellati ad ogni livello. La speranza degli esponenti grillini era quella, ormai ampiamente disattesa, di vedere l’apertura la pubblico della spiaggia in netto anticipo rispetto allo scorso anno. Purtroppo anche in questo caso i ritardi non sono mancati: basti pensare che il bando per la sponsorizzazione è stato lanciato solo il 15 luglio scorso.

LeMa


Warning: A non-numeric value encountered in /home/www/urloweb.com/wp-content/themes/Newsmag/includes/wp_booster/td_block.php on line 353