Home Notizie Cronaca Roma

Natale, ecco il Piano mobilita’ del Campidoglio

SHARE

Natale, shopping con i mezzi pubblici e a piedi: il piano mobilità del Campidoglio.

Tre “linee shopping” gratuite. 1.350 corse bus in più. Corse più frequenti e più convogli sulla metro. Varchi in funzione per più ore all’ingresso della zona a traffico limitato del centro. Parcheggi potenziati, gratis o a tariffa agevolata. Itinerari pedonali connessi, nei fine settimana, in un’unica grande “isola” tra via Arenula e piazza del Popolo. Presentato in questi giorni il piano straordinario di Roma Capitale per la mobilità durante le feste natalizie e il periodo dei saldi invernali. Hanno illustrato le misure, in vigore dall’8 al 24 dicembre e dal 2 al 30 gennaio, l’assessore alla Mobilità Sergio Marchi e il delegato al Centro Storico Dino Gasperini.
Le navette dello shopping: sono tre, due in più rispetto all’anno scorso, e sono gratis. Segnalate con tabelle che indicheranno il percorso di ciascuna linea, porteranno in centro, nel cuore commerciale della città.
La navetta “Shopping 1” passerà ogni 7 minuti, sarà attiva dall’8 dicembre al 30 gennaio (46 giorni) e farà un itinerario circolare di 7,5 chilometri con partenza e arrivo a Porta Pinciana. Il percorso: via di Porta Pinciana via Crispi via Sistina piazza Trinità dei Monti viale G. D’Annunzio piazza del Popolo via di Ripetta piazza Augusto Imperatore via Tomacelli via di Monte Brianzo Corso Rinascimento via del Teatro Valle piazza della Minerva piazza del Collegio Romano largo Chigi via del Tritone via Veneto – Porta Pinciana. Gli orari: nei feriali, dall’8 al 10 dicembre, h. 15.30-20.30; dall’ 11 al 24/12 h. 10.30-20.30. Nei festivi (8, 12 e 19 dicembre), dalle 10.30 alle 20.30. Ogni giorno la linea farà 78 giri. Nell’intero periodo percorrerà in tutto 27 mila chilometri. La “Shopping 2” andrà da Tor di Quinto a largo Augusto Imperatore, dall’ 8 al 24 dicembre, con una partenza ogni 15 minuti tra le 10.30 e le 20.30. L’itinerario, di 18 chilometri, partirà da viale Tor di Quinto e toccherà via Flaminia, corso Francia, Lungotevere, piazza Bainsizza, via Oslavia, piazza Mazzini, via Ferrari, via Cicerone, piazza Cavour per arrivare a piazza Augusto Imperatore. 80 corse al giorno, 12.400 chilometri da percorrere nel periodo. La “Shopping 3”, come la 2 al servizio del quadrante Roma Nord (privo, ha ricordato l’assessore Marchi, di collegamenti metro), collegherà via Pieve di Cadore (zona Monte Mario) a piazzale delle Canestre passando per via Cortina d’Ampezzo, via Cassia, via di Vigna Stelluti, corso Francia, viale Pilsudski, via Flaminia, piazzale Flaminio e viale Washington. Viaggerà dall’ 8 al 24 dicembre, una corsa ogni 15 minuti dalle 10.30 alle 20.30, per un totale di 80 corse al giorno e 15 mila chilometri. Potenziamento bus Atac: dall’ 8 al 24 dicembre, 1.350 corse aggiuntive, 129.500 posti in più al giorno. 7 linee incrementate per 14 giorni nei feriali, 13 linee potenziate nei festivi (8-12-19 dicembre). Potenziamento metropolitane: più corse nei fine settimana di dicembre (11-12 e 18-19) sulle linee A e B e sulla ferrovia Termini-Giardinetti. Metro A: 16 corse in più (8 la mattina, 8 il pomeriggio), con due convogli in aggiunta. Metro B: +12 corse (4 al mattino, 8 il pomeriggio), due treni in più. Come sempre, inoltre, nei fine settimana (notti di venerdì e sabato) ultime corse all’1.30 di notte. La Roma-Giardinetti farà orario feriale sabato 11 e sabato 18 dicembre, con tre ore in più fino all’ 1.30. In tutto, il potenziamento delle linee su ferro offrirà oltre 2 milioni 500 mila posti in più. Ztl centro storico: per evitare l’assalto delle auto viene esteso l’orario. Varchi accesi dalle 14 alle 18 nei festivi (8, 12, 19 dicembre e 6 gennaio); dalle 6.30 alle 20 nei feriali dal 20 al 24 dicembre. Per il resto, orari invariati: ztl diurna h. 6.30-18 dal lunedì al venerdì, notturna dalle 23 alle 3 il venerdì e il sabato (e il sabato anche dalle 14 alle 18). Parcheggi: a Villa Borghese, grazie a un accordo tra Atac e società di gestione diretta, ci sarà più sorveglianza nelle gallerie di collegamento tra via Veneto e piazza di Spagna. Stipulate convenzioni con i negozi del centro, per cui i commercianti possono comprare biglietti di sosta da due ore a prezzo agevolato e farne omaggio ai clienti (elenco dei negozi convenzionati su www.sabait.it). Al parcheggio di piazzale dei Partigiani, classico nodo di scambio tra auto privata e mezzi pubblici verso il centro storico, dall’ 8 al 24 dicembre per chi lascia la propria vettura c’è la possibilità di acquistare 2 biglietti dell’autobus (BIT) al prezzo di uno; e la tariffa sarà agevolata, 1 euro fino a tre ore e 77 centesimi per le ore successive. Itinerari pedonali: le isole pedonali già in funzione, e le zone “a traffico maggiormente limitato” (A1 Grande Tridente, B1 da piazza Capranica a largo Argentina, B2 intorno al Senato), in tutto il periodo in questione vengono connesse al sistema pedonale via Campo Marzio-via Metastasio-via della Stelletta, così da avere un’unica grande area da percorrere a piedi tra via Arenula e piazza del Popolo.
La mega-isola funzionerà il sabato e la domenica, quando è chiusa al traffico anche via del Corso tra largo Goldoni e via delle Convertite. Per valorizzare la novità natalizia, nei weekend dell’11-12 e del 18-19 dicembre Zètema organizza visite guidate gratuite all’Area Sacra di largo Argentina. Il sito archeologico sarà illuminato ad hoc da Acea. Bike sharing: oltre che a piedi, il Campidoglio ricorda a romani e turisti che per girare il centro sotto le feste c’è la bicicletta pubblica, ovvero il bike sharing.
Ci si iscrive compilando un modulo alle biglietterie Atac e si possono usare le bici in servizio a 50 centesimi ogni mezzora. Il servizio è attivo 24 ore su 24. Più vigili e ausiliari per far scorrere il traffico: gli ausiliari presidieranno le linee potenziate del trasporto pubblico, controllando che le corsie preferenziali restino libere, che le fermate non siano occupate da mezzi privati e che non vi siano mezzi in sosta d’intralcio. La Polizia Municipale vigilerà sui nodi critici della circolazione con 400 agenti, 200 al mattino e 200 nel pomeriggio.

Arianna Adamo