Home Notizie Cronaca Roma

Olimpiadi Roma 2024: inaugurato il comitato promotore

SHARE
olimpiadi24

Marino: “Sogno la premiazione degli atleti nel Colosseo”

LA CANDIDATURA OLIMPICA – Inaugurata questa mattina, nella ex aula bunker del Foro Italico, la sede del Comitato promotore per i Giochi di Roma 2024. Il battesimo dei nuovi uffici è arrivato con la visita del Presidente del CIO, Thomas Bach, che ha parlato di candidatura molto forte “per la vostra ricca storia olimpica, ma anche per la vostra forte rappresentatività nelle organizzazioni sportive internazionali”. Bach ha visitato la struttura accompagnato dal Presidente del Coni, dal Sindaco Marino e dal Governatore Zingaretti, ma solo dopo aver portato i suoi saluti al Presidente Sergio Matarella: “Sono felice di aver visto un team unito dietro questa corsa – ha dichiarato Bach così come riferito da Omniroma – Dal Presidente della Repubblica fino ad arrivare al Coni e tutti i vari soggetti, ho visto grande unità dietro questa candidatura e questo è molto importante: è un ottimo inizio. Mi permettete di rimarcare che questa unità, vista oggi, non era rilevabile nelle precedenti candidature italiane ad ospitare i Giochi Olimpici”. 

IL PODIO AL COLOSSEO – Il ringraziamento al numero uno del Comitato Olimpico è arrivato anche da Sindaco Marino, che come già annunciato in altre occasioni pensa alla possibilità di disputare alcune gare o finali all’interno delle grandi strutture sportive del passato: “Grazie per essere qui e grazie per le sue parole che devono essere neutrali, come impone il suo ruolo, ma che ci incoraggiano – ha detto Marino – Speriamo in una sua prossima visita a Roma per mostrarle le cose straordinarie che Roma sta facendo in questo momento della sua vita”. Tra le possibilità paventate dal primo cittadino ci sarebbe anche la riattivazione dell’ascensore che porta dal corridoio dei gladiatori all’Arena del Colosseo e fare lì le premiazioni olimpiche.

UNA STRADA COMPLESSA – Il Governatore Zingaretti parla invece di una strada complessa, che impegnerà la città e la Regione da qui al 2024: “Questo mi sembra sia il modo giusto e corretto di prepararsi, cioè mostrare al Comitato Olimpico una comunità unita su questa grande sfida – ha detto Zingaretti – Credo che oggi sia stato questo lo spirito che si è respirato, perché ci stiamo scommettendo tutti su questa candidatura”.

LM

SHARE