Home Notizie Cronaca Roma

Piazza del Popolo contro la violenza sulle donne

SHARE
piazzapopoloRID

La Piazza illuminata di rosso, lanterne in memoria delle vittime e Urban Art Live

INIZIATIVA – Tra le tante iniziative organizzate nella Capitale per celebrare la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, segnaliamo il grande evento ‘Romadiceno’. L’appuntamento è per le ore 17 in Piazza del Popolo alla presenza del sindaco Ignazio Marino, dell’assessore alle Pari Opportunità Alessandra Cattoi, della presidente della Commissione delle Elette Daniela Tiburzi e della presidente di Acea Catia Tomassetti, insieme per esprimere il rifiuto alla violenza di genere e la vicinanza a tutte le vittime. 

UNA PIAZZA CONTRO LA VIOLENZA – La Piazza verrà illuminata di rosso, colore simbolo della ricorrenza, e saranno proiettate sulle mura circolari della Piazza alcune parole che sottolineano tutte le forme che quotidianamente assume la violenza sulle donne, soprattutto in ambito domestico come colpire, controllare, costringere, ferire, impaurire, infastidire, inseguire, importunare, insultare, isolare, malmenare, minacciare, molestare, pestare, picchiare, prendere a botte, punire, ricattare, schiaffeggiare, spingere, strattonare, stuprare, tormentare, uccidere, urlare, umiliare e violentare.

STREET ART – “Per dimostrare quanto sia importante coinvolgere più arti e più linguaggi in questa fondamentale azione di sensibilizzazione, quattro street artist del progetto MURo (Museo di Urban Art di Roma), Diavù, Camilla Falsini, Rita Petruccioli e Mr. Thoms, si esibiranno in performance live di Urban Art ispirate al tema della violenza – fa sapere una nota del Campidoglio – Durante l’evento verranno lanciate in aria lanterne rosse in memoria delle numerose vittime”.