Home Notizie Cronaca Roma

PREMIO ROMA: VINCE LA ROSA DANESE STOCKHOLM.

SHARE
stockholme-a

Nella categoria H.T netto predominio francese. Vittoria tedesca nelle Arbustive da parco.
Ieri mattina, nella suggestiva cornice del Roseto comunale di Roma si è tenuta la 67° edizione del “Premio Roma”, prestigioso concorso internazionale che premia nuove varietà di rose ottenute da ibridatori stranieri ed italiani.

La manifestazione, promossa e organizzata dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Roma, ha aperto la stagione dei concorsi del circuito mondiale.
L’edizione ha ospitato 85 nuove varietà di rose presentate da 24 ibridatori in rappresentanza di 12 nazioni: Belgio, Danimarca, Eire, Francia, Germania, Inghilterra, Italia, Olanda, Scozia, Spagna,Svizzera, Usa.
Tre le classi in concorso: 1) Floribunde 2) H.T. 3) Arbustive da parco.
La giuria internazionale, composta da 87 elementi, ha deciso di affidare il primo premio nella categoria Floribunde alla rosa “Stockhom” (di color giallo) dell’ibridatore danese Poulsen (nella foto).
Nella categoria H.T. dominio della Francia che ha conquistato il primo, secondo e terzo posto, mentre l’ibridatore tedesco Tantau si è aggiudicato la medaglia d’oro per le Arbustive da parco.
I riconoscimenti speciali invece sono andati: al francese Richardier (Premio Fragranza) che si era già aggiudicato il premio H.T., al tedesco Kordes (Premio La Rosa degli “Angeli senza Ali”) e all’olandese Interplant (La Rosa dei Bambini).
“E’ stata una giornata bellissima, una vera festa delle rose e del Servizio Giardini che da sempre rappresenta uno dei settori di eccellenza del Comune di Roma – spiega l’assessore all’Ambiente Fabio De Lillo – Abbiamo onorato una manifestazione storica, giunta ormai alla 67° edizione, che si svolge in una cornice unica al mondo. E’ nostra intenzione puntare a rilanciare il Roseto Comunale e la storica Scuola Allievi Giardinieri che, grazie al grande impegno profuso, ripartirà con una prima sezione a settembre prossimo”.
Lo stesso de Lillo insieme al Sottosegretario ai Beni Culturali Francesco Giro; al vicesindaco Mauro Cutrufo;  al direttore del X Dipartimento Paolo Giuntarelli; al direttore del Servizio Giardini Mario Vallorosi ed al direttore della Protezione Civile del Comune di Roma Aldo Aldi hanno consegnato i premi ai vincitori durante la premiazione che si è svolta nella sera.

Urloweb.com