Home Notizie Cronaca Roma

Rifiuti, AMA: Pulizie straordinarie da Acilia a Nomentana

SHARE
pulizia roma ama

L’accordo tra Ama e l’Assessore Paola Muraro per ripulire la città entro la prossima settimana

Subito dopo il primo Consiglio Comunale dell’amministrazione Raggi, la neo-Assessora alla Sostenibilità Ambientale, Paola Muraro, ha incontrato il Presidente di Ama, Daniele Fortini, per fare il punto sulla situazione dei rifiuti in città. Nelle ultime settimane infatti in molti quartieri della Capitale, soprattutto nelle fasce periferiche, i disagi nella raccolta e lo stato delle strade hanno portato non pochi cittadini a segnalare il disservizio. 

È l’Ama in una nota a spiegare il raggiungimento di un accordo per un ‘piano straordinario di pulizia’: “In particolare – si legge in una nota – è stato deciso di iniziare dalle aree di Acilia, Quarticciolo, Ostia Antica, Prati, Circonvallazione Nomentana”. Il completamento di queste pulizie straordinarie, a quanto di apprende dovrebbe essere fissato entro e non oltre la prossima settimana.

“Quando si entra in una casa la prima cosa da fare è pulirla, poi mettersi a programmare – ha riferito la neo-Assessora all’Ansa – Nelle prossime ore l’azienda sta programmando una pulizia straordinaria in alcune zone, dove i cittadini segnalano che le cose proprio non vanno. Fortini, il presidente dell’Ama, ha detto che mercoledì la città verrà pulita. Le risorse ci sono, diamogli fiducia. In caso contrario? Ho gli strumenti per agire”. In questi giorni, inoltre, l’Assessore Muraro girerà per la città per valutare l’efficacia del lavoro svolto da Ama e verificare lo stato di pulizia delle aree maggiormente colpite. “Io da oggi sono sul campo e inizio a girare il territorio – conclude Muraro – E non deve passare il messaggio che dove passo io la strada è pulita, la strada deve essere pulita sempre”.