Home Notizie Cronaca Roma

Roma: da venerdì stop al transito di 230mila auto

Partono i primi divieti per le vetture Diesel Euro 3 all’interno dell’anello ferroviario

SHARE
smog-auto

ROMA – Sono circa 230.000 le auto che dal prossimo venerdì non potranno più transitare all’interno dell’anello ferroviario della Capitale. Infatti come annunciato già da tempo sarà interdetto l’ingresso ai veicoli Diesel Euro 3. Il divieto sarà in vigore dal lunedì al venerdì, ad eccezione dei festivi infrasettimanali.

Tempistiche differenti per i mezzi che trasportano merci. Questi avranno più tempo pr adeguarsi alle nuove disposizioni. Ci sarà infatti un periodo transitorio (fino al 31 marzo del 2020) durante il quale il divieto sarà in vigore in due fasce orarie: 7.30-10.30 e 16.30-20.30.

Naturalmente lo stop a questi veicoli è un primo passo verso l’eliminazione di tutti i mezzi Diesel nel centro storico entro il 2024, mentre a partire da novembre partiranno i nuovi appuntamenti con le domeniche ecologiche, una al mese fino a marzo.

Red