Home Rubriche City Tips

S. Giovanni: con la chiusura dei cantieri arriva la nuova viabilità

Presidio eccezionale della Polizia Locale durante il periodo di rodaggio

SHARE

NUOVA VIABILITÀ – Con la chiusura dei cantieri della Metro C in zona San Giovanni, torna percorribile via La Spezia, ma le modifiche alla viabilità non finiscono qui. La Polizia di Roma Capitale, in questo periodo di “rodaggio”, ha previsto un presidio eccezionale di pattuglie per fornire assistenza alla cittadinanza e agevolare il traffico.

I MAGGIORI CAMBIAMENTI – Via La Spezia diventa ora percorribile a doppio senso di circolazione per tutti i veicoli. Di fatto, le auto provenienti dalla Tangenziale e dirette a p.zzale Appio non avranno più bisogno di percorrere v.le Castrense, ma potranno raggiungere direttamente via La Spezia svoltando a sinistra in via Nola. I veicoli provenienti da via Magna Grecia e diretti alla Tangenziale, invece, non avranno più bisogno di passare per via Faenza e via Taranto, ma potranno proseguire diritto attraversando via Appia. V.le Castrense, per chi proviene dalla Tangenziale, sarà ancora percorribile fino a via S. Severo: oltre tale intersezione diventa senso vietato, ovvero senso unico per chi viene da P.le Appio. Chi proviene da via Magna Grecia e vuole raggiungere via Taranto dovrà ancora svoltare a destra in via Appia Nuova e successivamente a sinistra in via Faenza.

LA SPERIMENTAZIONE –  Sin da stamane agenti e tecnici stanno monitorando il traffico e la variazione di concentrazione di veicoli nell’area, al fine di individuare eventuali punti critici e apportare, in caso, variazioni nella tempistica degli impianti semaforici.

SHARE