Home Notizie Cronaca Roma

Sgomberi: arriva il crono-programma della Prefettura

I primi interventi a Tor Marancia e Tor Pignattara, poi dalla primavera del 2020 si proseguirà con quattro sgomberi l'anno. La misura tocca ben 23 immobili nel territorio capitolino

SHARE

ROMA

Parla chiaro il crono-programma della Prefettura di Roma stilato con il Viminale in merito agli sgomberi da effettuare nella Capitale nei prossimi mesi. Due gli edifici su cui concentrarsi da subito: l’occupazione abitativa di Tor Marancia in via del Caravaggio e quella in via Antonio Tempesta a Tor Pignattara.

Su questi due edifici l’intervento dovrebbe arrivare già nei prossimi mesi, mentre per altre 23 strutture (sulle quali si sarebbe già espressa l’autorità giudiziaria) gli sgomberi saranno programmati a partire dalla primavera del 2020, con una cadenza di quattro l’anno.

Red


Warning: A non-numeric value encountered in /home/www/urloweb.com/wp-content/themes/Newsmag/includes/wp_booster/td_block.php on line 353