Home Notizie Cronaca Roma

Stadio della Roma: domani la discussione si sposta in Municipio XI

Dall’opposizione in Municipio XI si torna a chiedere con forza di procedere con l’iter per la realizzazione del progetto di Tor di Valle

SHARE
stadio 139

L’INIZIATIVA RIPARTE DAI MUNICIPI – È il capogruppo del Pd in Municipio XI, l’ex minisindaco Maurizio Veloccia, a tornare sulla vicenda richiamando l’attenzione del vicino Municipio IX, l’altro territorio direttamente interessato dall’intervento. “Proprio dal parere favorevole espresso dai due Municipi nel 2014 partì l’iter che portò poi alla delibera di pubblico interesse votata in Campidoglio – ricorda Veloccia – Per questo motivo dopo due anni da quella delibera è necessario che in questo stato di profonda incertezza, dai Municipi riparta un’azione di iniziativa che incalzi il Campidoglio e faccia chiarezza”.

GUARDARE ALLE OPERE PUBBLICHE – Per il Consigliere Dem l’importante in questo frangente è non perdere la possibilità di far ricadere sul territorio opere pubbliche attese da tempo, assieme alle piccole e grandi riqualificazioni in grado di migliorare la qualità della vita in alcuni quadranti: “La ridda di dichiarazione contraddittorie del Comune sul progetto rischiano infatti di provocare un danno enorme non solo ai tifosi giallorossi, ma a tutta la città – aggiunge – che si vedrebbe privata di una enorme occasione di sviluppo in grado di migliorare la qualità della vita dei quartieri dei due Municipi interessati da molte opere pubbliche di riqualificazione realizzate insieme allo Stadio”.

LA NUOVA MOZIONE – Per cercare di incidere sulla decisione il Pd ha quindi deciso di presentare in Consiglio una mozione urgente per spingere il Municipio XI “a ribadire al Comune la strategicità del progetto Stadio, chiedendo alla Sindaca Raggi di adoperarsi affinché nei 30 giorni di proroga richiesti, si superino le criticità indicate in conferenza dei servizi, ed il parere possa essere trasformato in un parere positivo”.

LeMa