Home Notizie Cronaca Roma

Stadio della Roma: 11 persone a giudizio con Parnasi

SHARE

L’INDAGINE SUL NUOVO STADIO DELLA ROMA

Sono 11 le persone che andranno a processo con Luca Parnasi in merito alle vicende giudiziarie legate al progetto del Nuovo Stadio della Roma. Con il costruttore anche tre suoi stretti collaboratori che invece hanno patteggiato una condanna a due anni.

RINVIATI A GIUDIZIO

A giudizio oltre a due collaboratori di Parnasi, anche Daniele Leoni, funzionario del Dipartimento Urbanistica del Comune di Roma, Giampaolo Gola, l’ex assessore allo sport del X Municipio, l’architetto Paolo Desideri, e Claudio Santini, ex capo di Gabinetto al Mibact.
Rinvio a giudizio anche per l’ex vicepresidente del Consiglio della Regione Lazio, Adriano Palozzi, l’ex assessore regionale e attuale consigliere Michele Civita, il capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale, Davide Bordoni, il soprintendente ai beni culturali, Francesco Prosperetti.

LA NOTA DEL MIBAC SUL SOPRINTENDENTE

Il Mibac in una nota ha fatto sapere di aver avviato “disciplinari previste dalla legge nei confronti del soprintendente dei Beni culturali Francesco Prosperetti, dopo la notizia del suo rinvio a giudizio nell’ambito dell’inchiesta sul nuovo Stadio di Roma. Tra le sanzioni potrebbe essere applicata la sospensione”.

Red