Home Notizie Città Metropolitana

Terremoto Roma: partiti controlli sugli edifici scolastici

Già dall'alba di questa mattina sono all'opera gli uomini della Polizia Locale, dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile

SHARE

I CONTROLLI DOPO LA SCOSSA DI TERREMOTO

Dopo la scossa di terremoto della scorsa notte, nonostante non siano stati rilevati danni agli edifici, il Campidoglio ha voluto immediatamente far partire i controlli sugli edifici scolastici.

LE VERIFICHE SONO PARTITE ALL’ALBA

Complice la chiusura di molte di queste strutture per il periodo estivo, il Campidoglio ha convocato per questa mattina alle 11.00 il Centro operativo comunale (Coc) per analizzare il monitoraggio. Già dall’alba di oggi sono infatti partite le verifiche da parte della Polizia Locale, dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile su asili nido, scuole dell’infanzia e primarie, tutti edifici di pertinenza del Comune.

LA RIUNIONE DEL CENTRO OPERATIVO COMUNALE

Il Coc, fanno sapere dal Campidoglio, si riunirà questa mattina alle ore 11 nella sede della Protezione Civile di Roma Capitale a Porta Metronia per fare il punto sulle attività già condotte a partire dall’alba di oggi sugli edifici scolastici della città, in particolare asili nido, scuole dell’infanzia e primarie.

Red


Warning: A non-numeric value encountered in /home/www/urloweb.com/wp-content/themes/Newsmag/includes/wp_booster/td_block.php on line 353