Home Notizie Cronaca Roma

Unioni Civili: domani 22 coppie di fatto si registrano in Campidoglio

SHARE
unionicivilirepertorioroma

Zammataro, Cioffari (SEL): “Roma sposa i diritti. Adesso Legge nazionale”

IL CELEBRATION DAY – Nella giornata di domani, a pochi giorni dal Roma Pride 2015 previsto per il 13 di giugno, la Capitale iscriverà le prime 22 coppie di fatto nel Registro delle Unioni Civili. La cerimonia sarà celebrata alla presenza del Sindaco Marino in quello che è stato ribatezzato per l’occasione il ‘Celebration Day’. L’iniziativa è resa possibile a seguito dell’approvazione della delibera 1/2015 che appunto istituisce il registro capitolino. A dare notizia delle cerimonie sono Maurizio Zammataro, Coordinatore SEL Roma Area Metropolitana, e Mauro Cioffari, Responsabile Diritti Civili SEL Roma Area Metropolitana. “La nostra città sposa i diritti e si tinge, ancora una volta, dei colori dell’arcobaleno festeggiando ogni forma d’amore e rivendicando la propria vocazione ad essere una capitale europea, a partire dai diritti di cittadinanza”.

UNA SPINTA A LEGIFERARE – “Con il Registro delle Unioni Civili”, aggiungono Zammataro e Cioffari, “assistiamo al ribaltamento della prospettiva con la quale, fino ad oggi, la politica si è posta nei confronti della questione omosessuale: dalla lotta alle discriminazioni e al pregiudizio, comunque sempre attuale, si passa, finalmente, al riconoscimento e all’acquisizione di diritti positivi di parità, di dignità e di uguaglianza, restituendo dignità e cittadinanza alle vite di quanti hanno dovuto lottare contro le discriminazioni e le diseguaglianze”. L’approvazione del Registro delle Unioni Civili nella Capitale e la registrazione di centinaia di coppie che ne hanno già fatto richiesta, secondo Zammataro e Cioffari, “sollecita il Governo e il Parlamento a legiferare nella stessa direzione, dando risposta a quelle decine di migliaia di coppie di fatto, omosessuali ed eterosessuali, che ancora oggi non vedono riconosciuti i loro diritti”.

LA CERIMONIA – La cerimonia si svolgerà dalle ore 14 alle ore 18 presso la Sala della Protomoteca in Campidoglio. I consiglieri capitolini delegati dal Sindaco a celebrare e registrare le nuove  unioni civili saranno: Imma Battaglia, Giulia Tempesta , Svetlana Celli,  Riccardo Magi , Massimo Caprari e Virginia Raggi già firmatari della specifica delibera consiliare che ha istituito gli appositi registri. A loro si aggiungeranno la Presidente dell’Assemblea Capitolina Valeria Baglio e i consiglieri Gemma Azuni,  Fabrizio Panecaldo, Gianluca Peciola  e  Francesco D’Ausilio. Saranno presenti e celebreranno anche i consiglieri di vari municipi di Roma.

 

SHARE