Home Notizie Città Metropolitana

Lavori in corso sulla via Laurentina: Zingaretti illustra i dettagli dell’opera

SHARE
zingaretti3

Ad Ottobre si concluderanno i lavori nel primo tratto di strada, ma è prevista per il 2010 la conclusione dell’intero progetto.
Il 19 Maggio scorso il Presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti, ha illustrato i dettagli dei cantieri e delle opere infrastrutturali in progettazione per decongestionare la Laurentina e potenziare il trasporto pubblico tra Roma ed i Comuni di Pomezia e Ardea.

L’incontro con la stampa si è tenuto all’entrata del Cimitero Laurentino, luogo di particolare importanza nel discorso riguardante i lavori che si stanno svolgendo attualmente.
Hanno partecipato anche gli Assessori provinciali alla Viabilità, Marco Vincenzi e alla Mobilità e Trasporti, Amalia Colaceci.
Come ha spiegato il Presidente Nicola Zingaretti “l’intervento prevede il raddoppio a quattro corsie di un tratto della via Laurentina, che si concluderà nel mese di Ottobre, e il corridoio della mobilità che collegherà il Comune di Ardea fino alle porte di Roma, per una strada riservata solo ed esclusivamente al mezzo pubblico. Parliamo di un’opera molto importante che stravolgerà in positivo tutta la viabilità sud di Roma per quanto riguarda questo asse e che, insieme all’altro grande intervento sull’Ardeatina, modificherà radicalmente tutta la viabilità verso il sud di Roma. I lavori stanno procedendo rapidamente e siamo ottimisti che per il mese di Ottobre noi consegneremo alla città tutto questo pezzo della Laurentina, modificato e ampliato. Tutto ciò va di pari passo col nostro impegno, per i 5 anni di governo della provincia, di costruire qualcosa di significativo per entrare e uscire più facilmente da Roma. Ci sono interventi sull’Ardeatina, sulla Nomentana e presto nella zona di Fiumicino. Complessivamente abbiamo investito su tutte le infrastrutture della viabilità 58 milioni di euro”.
Amalia Colaceci, Assessore alla Mobilità e Trasporti della Provincia di Roma, si è soffermata sul corridoio dedicato al trasporto pubblico: “La prima parte del corridoio partirà dal Cimitero Laurentino e proseguirà in giù per 8 km fino all’intersezione con la Albano-Torvaianica. Poi progetteremo la seconda parte che arriverà fino a Pomezia per un totale di 14 km. Prevediamo che il primo tratto del corridoio sarà concluso nel 2010”.
L’Assessore provinciale alla Viabilità Marco Vincenzi invece ha parlato di un’importante fase che si attuerà nel mese di giugno: ”A giugno inizierà una fase transitoria delicata, infatti si utilizzerà dal bivio di Trigoria fino al Raccordo Anulare il nuovo tracciato e si chiuderà quello vecchio per essere adeguato al raddoppiamento. In questo senso è stata molto importante la decisione del Presidente Zingaretti di far partire contemporaneamente a queste opere anche il lavoro del corridoio della mobilità”.
Questo intervento sulla via Laurentina è stato finanziato con 20 milioni di euro provenienti dai fondi di Roma Capitale e si divide in tre stralci. Con il primo, si è dato il via al raddoppio della strada provinciale con la realizzazione di un’arteria a quattro corsie dal km 10 (in prossimità dell’innesto con il Raccordo Anulare) fino al km 14. I lavori prevedono inoltre la costruzione di quattro nuove rotatorie al posto degli attuali incroci e l’illuminazione dell’intero tratto. Il secondo e terzo lotto dei lavori prevede poi l’ampliamento della via Laurentina dal km 14 al Km 28,2, nei comuni di Pomezia e Ardea. Ed è proprio in quest’ultimo tratto di strada che è prevista la costruzione di uno degli undici corridoi della mobilità che la Provincia di Roma sta realizzando.

Marco Casciani
Urloweb.com