Home Notizie Città Metropolitana

Zingaretti: ecco l’applicazione per IPhone e IPad “Roma&Piu'”

SHARE

Una guida multimediale alle bellezze del territorio, già scaricabile

Le bellezze della Provincia di Roma a portata di “touch”‘: è disponibile da lunedì 26 settembre l’applicazione “Roma&Più” per IPhone e IPad, grazie al quale ogni utente avrà a disposizione una guida per il tempo libero tra musei, sagre, eventi ed enogastronomia. Il progetto è stato presentato a palazzo Valentini giovedì 22 settembre dal Presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti, e dall’Assessore al Turismo, Patrizia Prestipino. Il portale web “Roma&Più” nel 2011 ha fatto registrare quasi 30.000 accessi unici al mese per un totale di 900.000 pagine visitate in un mese dall’Italia, ma anche dagli Usa, dalla Germania, dalla Gran Bretagna, dalla Francia e dalla Spagna.
Scaricando l’applicazione del portale, in evidenza si troverà l’evento principale della settimana, mentre otto sezioni approfondiscono il servizio: Da non perdere; Gli eventi; Gli itinerari; Attorno a Roma; Mappa wi-fi; Tg di Provinz; Realtà aumentata; Videoracconti.
“Oggi abbiamo la più grande rete pubblica di accesso gratuito d’Europa, in cui vogliamo mettere servizi di qualità – ha spiegato Zingaretti presentando il nuovo servizio – Abbiamo un patrimonio, un’autostrada su cui mettere servizi per il turismo, la valorizzazione del bello, del gusto e delle opportunità che offre il territorio”. Il Presidente della Provincia di Roma ha poi richiamato “recenti dati del Politecnico di Milano, secondo cui il volume d’affari generato dalle applicazioni è cresciuto del 27% nel 2010. L’Italia, inoltre, è leader nel mondo per la diffusione degli smartphone. Siamo dentro un processo di rivoluzione, favorito anche dalla diffusione del tablet, che sta cambiando i costumi. La Provincia come ente pubblico vuole arrivare non per ultima, ma per prima”.
“Roma&Più – ha concluso l’Assessore Prestipino – è un brand consolidato, un prodotto doc. Con questo nuovo servizio la sua qualità sarà migliorata ancora di più”.