Home Notizie Regione

Maltempo: finita la pioggia inizia il conto dei danni

SHARE
maltempo

Decine gli interventi della Protezione Civile a Roma e nel Lazio

MALTEMPO – Un fine settimana intenso per molti romani costretti nelle loro case dal maltempo con un lunedì, comunque di pioggia, che lascia spazio alla conta dei danni. Roma Capitale si è servita anche dell’ausilio della Protezione Civile, per rimuovere gli allagamenti e mettere in sicurezza alcuni luoghi della Capitale particolarmente colpiti dal maltempo: “A seguito dell’eccezionale ondata di maltempo che tra la giornata di ieri e questa notte ha colpito la città di Roma, la Protezione Civile del Campidoglio ha effettuato numerosi interventi in tutta la città per deostruire tombini e caditoie, far defluire allagamenti stradali, rimuovere frane, tronchi d’albero e rami divelti e favorire le condizioni per il ripristino della normale viabilità stradale. 

 

TANTE LE ARTERIE ALLAGATE – “In conseguenza della bomba d’acqua che si è abbattuta sulla Capitale si sono verificati allagamenti che hanno interessato arterie stradali molto utilizzate. Sono state già risolte le situazioni più critiche – seguita la nota del Campidoglio – come quelle che hanno interessato via Aurelia, al km 10 e al 13, via Ardeatina nella zona della Cecchignola, il sottopasso del GRA all’altezza di via di Fioranello, via Castel di Leva, viale Castrense, via dell’Oceano Pacifico, viale Marconi all’incrocio con via Veronesi e via della Maglianella”.

GLI INTERVENTI CONCLUSI – “Conclusi anche gli interventi per liberare il sottopasso di via Tiburtina all’altezza della stazione ferroviaria e quello di via Lanciani. Restano momentaneamente chiuse invece, sempre per allagamenti, via Portuense tra via Cristofori e via Pacinotti e via di Pietralta tra via Bencivenga e via dei Monti Tiburtini. Inoltre sono stati effettuati interventi per liberare locali e garage allagati in viale Palmiro Togliatti, via Ignazio Silone e via Rocca Priora. Tre frane invece sono state rimosse su via Ardeatina, in direzione fuori Roma, e via Castel di Leva. Interventi per rimuovere tronchi d’albero abbattuti o danneggiati dal maltempo sono stati effettuati in via Livorno, via Lanciani, via Pigorini e via Cirenaica. Nelle prossime ore seguiranno nuovi aggiornamenti sull’andamento della situazione” lo comunica in una nota la Protezione Civile del Campidoglio.

INTERVENTI IN TUTTO IL LAZIO – “Sono stati numerosi gli interventi di Protezione civile regionale, in collaborazione con Vigili del Fuoco e Carabinieri, già effettuati e quelli ancora in corso a seguito delle forti piogge cadute su tutto il Lazio – spiega una nota della Regione – Decine di squadre si sono adoperate per affrontare l’emergenza maltempo, in particolare gli interventi più rilevanti, a causa di allagamenti di strade, abitazioni e rimozione di rami dalle sedi stradali si sono avuti a Roma nelle zone di Morena, Anagnina, piazza Bologna, Monte Sacro, Prati Fiscali e via della Bufalotta. Ulteriori allagamenti hanno creato fortissimi disagi nel sottopasso in via Appia a Ciampino, a Santa Maria delle Mole (Rm), a Ceprano (Fr), a Magliano Sabina (Ri), e a Montalto di Castro (Vt) in località Poggio delle Agavi. Una frana, in via Norbana a Norma in provincia di Latina, ha visto infine impegnati insieme Protezione civile regionale, Vigili del Fuoco e Carabinieri”.