Home Notizie Regione

Pontina: l’ordinanza sul limite a 60 partirà con i cantieri

SHARE
pontina repertorio

Con la sistemazione del manto stradale limiti a 60 e 50 Km/h

L’ORDINANZA – L’ordinanza che porta a 60 Km/h, ma anche a 50 in alcuni tratti, il limite di velocità sulla via Pontina non entrerà in vigore già dalla notte del 7 maggio prossimo.

LA NOTA DI ASTRAL – A spiegarlo in una nota è l’Astral, l’Azienda strade Lazio che il 3 maggio scorso ha firmato l’ordinanza, che precisa come la “riduzione dei limiti di velocità, in entrambi i sensi di marcia della SR 148 Pontina, partirà dal momento in cui verranno avviati i cantieri (così come prevede la legge), entro la fine mese di maggio. Questi cantieri riguarderanno interventi per circa 5 milioni di euro per il rifacimento del tappetino stradale ed il ripristino del guard-raid per l’intera tratta, nelle due direzioni di marcia. I lavori verranno eseguiti solamente nelle ore notturne e termineranno entro la fine del mese di luglio. Si ribadisce che tali interventi sono strettamente necessari per garantire i livelli di sicurezza della strada”.

I TRATTI A 50 E 60 Km/h – L’ordinanza prevede che nel tratto tra Latina e Roma — e viceversa — le auto in transito non possano superare i 50 chilometri orari tra il km 10+650 al km 11+300, insomma dall’Eur all’uscita di Castel di Decima e i 60 chilometri orari nel tratto tra il km 11+300 e il km 69+700, in pratica da Castel di Decima a Borgo Piave, pochi chilometri da Latina.