Home Notizie World in Rome

Centro Baobab: partono le visite di Medicina Solidale

SHARE
baobab-centro-

Si lavora per l’assegnazione dei codici per l’assistenza sanitaria

Partiranno quest’oggi alle ore 15 le visite gratuite per i rifugiati del Centro Baobab di via Cupa a Roma. A portare avanti gli screening, grazie ad un ‘camper-ambulanza ’, messo a disposizione dell’Istituto di Medicina Solidale dall’Elemosineria Apostolica della Santa Sede e dalla direzione di sanità e igiene del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, saranno i medici volontari dell’Istituto di Medicina Solidale, guidati dal direttore Lucia Ercoli.

Assieme a loro, per condividere questa lodevole iniziativa, ci saranno anche i colleghi dell’unita operativa di salute globale e dermatologia internazionale diretta dal prof Aldo Morrone dell’Istituto Ifo San Gallicano.

Da questa collaborazione, si legge in una nota dell’associazione, “nascerà un’intesa volta a garantire agli immigrati il rilascio dei codici per l’assistenza sanitaria”.